Home Sport Milan e Inter vincono entrambi, lo scudetto si deciderà nell’ultima giornata

Milan e Inter vincono entrambi, lo scudetto si deciderà nell’ultima giornata

108
0

Il Milan ha battuto l’Atalanta 2-0 domenica a San Siro e ora è a un passo dalla conquista dello scudetto per la prima volta dal 2011. I rossoneri possono conquistare il titolo il prossimo fine settimana se riusciranno ad assicurarsi almeno un pareggio in trasferta contro il Sassuolo dopo che l’Inter ha vinto 3-1 contro il Cagliari domenica. I nerazzurri giocheranno l’ultima partita della stagione in casa contro la Sampdoria e avranno bisogno di un aiuto per assicurarsi i titoli di Serie A consecutivi.

La partita tra Milan e Atalanta è stata molto tesa e statica nel primo tempo, con poche occasioni create e con entrambe le squadre che non hanno rischiato troppo. Il gioco è completamente cambiato quando nella ripresa gli allenatori hanno apportato alcune modifiche per enfatizzare l’attacco. Il primo gol è arrivato con un assist di Junior Messias, che ha trovato perfettamente Rafael Leao tra le linee. Non sbaglia l’attaccante portoghese, che con il suo tiro al 56′ colpisce il portiere Juan Musso.

Vedi anche:  Come guardare Tottenham Hotspur vs. Southampton: informazioni sul live streaming della Premier League, canale TV, ora, quote di gioco

L’Atalanta ha provato, senza successo, a trovare il pareggio, ma è stata una corsa incredibile di Theo Hernandez, che ha segnato il 2-0 e ha lasciato a bocca aperta tutta San Siro a 15 minuti dalla fine. Il talentuoso terzino ha preso palla bene nella propria metà campo, ha marciato fino in fondo nell’area avversaria e ha messo a casa un tiro basso per uno dei gol della stagione.

L’Inter ha vinto poi a Cagliari dopo una prestazione molto solida della squadra di Simone Inzaghi. I nerazzurri hanno aperto le marcature con Matteo Darmian nel primo tempo e poi hanno segnato il secondo gol della partita via Lautaro Martinez. Il Cagliari è riuscito a segnare l’unico gol della serata con il Charlampos Lykogiannis pochi istanti dopo, ma mentre la squadra di casa sperava di pareggiare prima della fine della partita, Martinez ha ottenuto la doppietta ed è diventato il sesto giocatore nella storia dell’Inter a segnare 20 gol in un singola stagione di Serie A prima di compiere 25 anni, affiancando Giuseppe Meazza, Sandro Mazzola, Antonio Angelillo, Ronaldo e Mauro Icardi.

Vedi anche:  Pronostico Milan-Spezia, quote, come guardarlo, live streaming: 17 gennaio 2022 Scelte degli esperti di Serie A

Scenari da scudetto

A una sola partita dalla fine mancano ancora due punti tra Milan e Inter.

Perché il Milan vinca il campionato devono:

o

  • Vedi l’Inter che non riesce a battere la Samp

Perché l’Inter vinca il campionato deve:

  • Batti la Samp e vedi il Milan perdere contro il Sassuolo

Dopo i risultati di domenica, il Genoa è ora ufficialmente retrocesso insieme al Venezia. Cagliari e Salernitana sperano di evitare la retrocessione quando domenica prossima verrà deciso il posto finale.

Articolo precedenteTrasferimento di Kylian Mbappe: il Real Madrid si assicura il trasferimento della superstar dal PSG, secondo quanto riportato
Articolo successivoBullard (Fed): “Possiamo aumentare i tassi di 50 punti base nelle riunioni future”