Home Economia Meta e Alphabet precipitano a Wall Street dopo l’avviso di profitto Snap

Meta e Alphabet precipitano a Wall Street dopo l’avviso di profitto Snap

83
0

Il crollo e il successivo crollo di Snap dopo il taglio delle sue previsioni sugli utili ha aggiunto una pressione al ribasso al settore tecnologico, quello che ha sofferto di più da inizio 2022. In una giornata in cui il Nasdaq registra cali di oltre 3 %, Alfabeto (Google) e Meta (Facebook) sono tra le aziende più colpite.

I titoli dell’azienda Marco Zuckerberg stanno lasciando una chiusura a 10% nella seduta di questo martedì, mentre arretrano le azioni della società del motore di ricerca internet più utilizzato al mondo a 8% su Wall Street.

“Sono stati accesi i timori che la spesa pubblicitaria abbia raggiunto il picco. Abbiamo già visto crepe in questo mercato quando Alphabet ha registrato entrate pubblicitarie più deboli del previsto per YouTube”, sottolinea Russ Muffa, Chief Investment Officer di AJ Bell. Questo esperto ritiene che se le prospettive sono negative, la spesa pubblicitaria si riduce da allora “Perché spendere in promozioni se meno persone apriranno i loro portafogli?”.

Vedi anche:  Analisti internazionali, critici nei confronti della tassa governativa sulle banche

Per la sua parte, neil wilsonanalista di markets.com ritiene che questi movimenti “sottolineare i timori del mercato sulle revisioni degli utili”, ovvero che “le previsioni sugli utili saranno riviste al ribasso man mano che la recessione si avvicina, l’inflazione rimane alta ei consumatori si tirano indietro”. “Questo implica che il mercato non sta valutando completamente i problemi economici futuri ed è probabile che continui a diminuire“, Aggiungere.

Articolo precedenteFinale di UEFA Conference League: cinque giocatori dell’AS Roma da guardare contro il Feyenoord
Articolo successivoQuote Liverpool vs. Real Madrid, come guardarle, live streaming, data: migliori scelte della finale di UEFA Champions League 2022