Home Economia Meta disattende le aspettative nel primo trimestre, ma le sue azioni salgono

Meta disattende le aspettative nel primo trimestre, ma le sue azioni salgono

92
0

Obbiettivocapogruppo di Facebook, ha pubblicato i risultati del primo trimestre 2022 e ha comunicato alcuni iricavi per 27,9 miliardi di dollari300 milioni in meno di quanto previsto dal consenso (28.200); per la prima volta in un decennio, la crescita dell’azienda è stata a una cifra. Tuttavia, dopo l’annuncio dei risultati, lLe azioni della società di Mark Zuckerberg sono aumentate vertiginosamente nel mercato “after hours”. e registra un rimbalzo superiore all’11%.

La ragione di questo anticipo si trova nel numero di utenti attivi su Facebookche è salito a 1,96 miliardi dai 1.950 attesi e riportare la piattaforma sul percorso di crescita dopo aver registrato il primo calo di utenti attivi nell’ultimo trimestre. La cifra rappresenta un aumento di 4% anno su anno e una crescita di 30 milioni di utenti rispetto all’ultimo trimestre del 2021, dove il social network ha registrato 1.930 milioni di utenti attivi.

Con tutto numero di utenti attivi mensili è sceso al di sotto delle stime consenso: dai 2,97 miliardi stimati ai 2,94 miliardi segnalati da Meta.

Vedi anche:  ACS pagherà 600 milioni di rimborsi di contributi ad ACS e Atlantia

“Abbiamo compiuto progressi in questo trimestre su una serie di priorità aziendali chiave e rimaniamo fiduciosi nelle opportunità e nella crescita a lungo termine che sbloccherà la nostra roadmap del prodotto”, ha spiegato Marco Zuckerberg, fondatore e CEO di Meta. “Oggi, più persone che mai utilizzano i nostri servizie sono orgoglioso di come i nostri prodotti siano al servizio delle persone in tutto il mondo”.

Inoltre, l’azienda ne ha segnalati alcuni utile per azione di $ 2,72 per titolo contro 2,56 previsto. Nello stesso trimestre dello scorso anno, la società madre di Facebook ha registrato un utile per azione di $ 3,30 per azione.

Come previsto, il Famiglia di app di FacebookCompreso Instagram Y WhatsAppha rappresentato il 97,5% dei ricavi del trimestre, per un totale di 27.213 milioni di dollari. Il resto, circa 695 milioni di dollari, proveniva da realtà laboratorila parte dell’azienda che sta cercando di sviluppare prodotti per il metaverso. Nello stesso trimestre del 2021, i segmenti hanno registrato ricavi rispettivamente di 25.637 milioni e 534 milioni.

Vedi anche:  L'euro e il dollaro, ballando al suono della danza della Bce e della Fed

Tuttavia, l’utile netto è diminuito in entrambi i segmenti. Per quanto riguarda la Famiglia delle Applicazioni, Meta ha riportato che l’utile netto della Famiglia delle Applicazioni è salito a 11.480 milioni di dollari, il 13% in meno rispetto a un anno fa (13.205 milioni di dollari), mentre Reality Labs ha aumentato le perdite: nei primi tre nei mesi del 2021 ha perso 1.827 milioni di dollari, mentre questa volta hanno riportato perdite per 2.960 milioni.

Complessivamente, il profitto netto della società è salito a 8.524 milioni di dollari per il trimestre, molto meno che nello stesso periodo dell’anno scorso, dove ha raggiunto il livello di 11.378 milioni di dollari.

Infine, l’obiettivo ha abbassato la sua previsione di spesa totale per il 2022 tra $ 87 miliardi e $ 92 miliardi, in calo rispetto alla precedente stima di $ 90 miliardi a $ 95 miliardi. L’azienda di Zuckerberg vede la maggior parte di questa crescita di spesa guidata dal segmento Family of Apps, seguito da Reality Labs.

Articolo precedenteRuben Dias sostiene il Man City in semifinale di Champions: “Il Bernabeu è un posto matto, ma noi siamo una squadra matta”
Articolo successivoRisultato Liverpool vs Villarreal: i Reds di Jurgen Klopp sul punto di passare alla finale di Champions League