Home Economia Mediaset migliora l’offerta nell’OPA su Mediaset Spagna

Mediaset migliora l’offerta nell’OPA su Mediaset Spagna

148
0

MFE-MEDIAFOREUROPEcapogruppo italiana del gruppo Mediaset, ha migliorato la considerazione in contanti dell’OPA (OPA) lanciato sul 44,31% di Mediaset Spagnacome riportato dalla società alla National Securities Market Commission (CNMV).

“MFE si impegna a migliorare il corrispettivo offerto nell’offerta, in modo da aumentare la parte del corrispettivo in denaro dell’offerta che diventa 4,32 euro ogni 2 azioni Mediaset España (2,16 euro ciascuna azione) e mantiene la parte del corrispettivo in azioni offerte, cioè 9 azioni MFE A di nuova emissione ogni 2 azioni Mediaset España a chi è rivolta l’offerta”, precisano nel comunicato.

Tale miglioramento del corrispettivo in denaro avviene nell’ambito di un accordo di cooperazione tra società denominato ‘Accordo di cooperazione’, attraverso il quale il consiglio di amministrazione di Mediaset España, nel pieno rispetto dei propri doveri fiduciari, si impegna a raccomandare l’offerta migliorata pubblicando una relazione favorevole “confermando che l’offerta migliorata è adeguata”.

Vedi anche:  Il mercato ribassista si fa sentire su BlackRock, che guadagna il 22% in meno nel trimestre

Mediaset España ha invece accettato di intraprendere alcune azioni volte a consentire al maggior numero di azionisti della società di ricevere informazioni dettagliate sull’offerta migliorata e sulla relazione favorevole del consiglio di amministrazione della società.

Il consiglio di amministrazione di Mediaset España approverà e pubblicherà la suddetta relazione entro cinque giorni di calendario dalla data di pubblicazione del miglioramento approvato dalla CNMV.

Si ricorda che l’OPA, che ha già l’autorizzazione della CNMVè finalizzata al 100% del capitale di Mediaset España, escluso il 55,69% delle testate che appartengono direttamente e indirettamente alla società di Silvio Berlusconi.

Articolo precedenteMalattie cardiovascolari: tutte le Comunità autonome superano il limite di particelle dannose per il cuore
Articolo successivoAllerta sanitaria a Barcellona: i giovani tra i 17 e i 19 anni chiamati a somministrare il vaccino contro la meningite