Home Economia Mediaset lancia un’OPA volontaria sul 44,31% di Mediaset España che non controlla

Mediaset lancia un’OPA volontaria sul 44,31% di Mediaset España che non controlla

56
0

Media per l’Europa (MFE)matrice italiana di Mediaset SpagnaHa lanciato un’offerta pubblica di acquisto volontaria sul 44,31% del capitale sociale della controllata spagnolacome riportato dalla società alla National Securities Market Commission (CNMV).

La considerazione mista consiste in 1,86 euro in contanti e 4,5 azioni ordinarie A dell’offerente per ciascuna azione della società spagnola.

Alla data del presente annuncio, MFE possiede una partecipazione diretta in Mediaset España di n. 174.402.718 azioni pari al 55,69% del capitale sociale.

Parimenti, l’offerta di acquisto è soggetta ad una soglia minima di adesione pari al 90% delle azioni, corrispondente a circa il 95,6% del capitale complessivo di Mediaset España; nonché la relativa approvazione da parte dell’Assemblea degli Azionisti di MFE.

La capogruppo italiana ha dichiarato che l’operazione prevede un aumento dell’utile per azione rispetto al primo anno per gli attuali azionisti di Media For Europe e per gli azionisti di Mediaset España che aderiranno all’offerta.

Inoltre, ha indicato che gli azionisti di Mediaset España saranno premiati con un premio del 30,1% sul prezzo medio ponderato a volume degli ultimi tre mesi; un premio del 25,2% rispetto al prezzo medio ponderato per il volume del mese scorso; un premio del 12,1% rispetto all’ultimo prezzo di chiusura; e un premio implicito del 59% rispetto al valore di mercato del principale business televisivo di Mediaset España (senza considerare la partecipazione in ProSiebenSat.1 Media SE e il box).

Vedi anche:  Gestamp, CIE, Volkswagen, BMW, Renault... altri ribassi nel settore Automotive

SABADELL CONSIGLIA L’ACQUISTO

L’obiettivo della famiglia Berlusconi significherebbe fondere entrambe le società, secondo “Bloomberg”. Questa operazione era già stata sollevata nel 2019, ma poi non ha avuto successo, come esperti di Banca Sabadellche cosa consiglio di ‘comprare’ il titolo, con un prezzo obiettivo di 7 euro.

“Se l’operazione dovesse concretizzarsi non sarebbe sorprendente, visto che la società ha più volte ribadito che i movimenti di consolidamento continuano ad essere lo scenario centrale di Mediaset España. La recente nomina a presidente di Borgia Pratoinvestment banker con una vasta esperienza in fusioni e acquisizioni, è stata interpretata come una mossa volta a riprendere l’operazione di fusione con Mediaset Italia”, spiegano questi analisti.

“La chiave per l’azionista di Mediaset España sarà, logicamente, nella considerazione che cosa potere offrire. A titolo di riferimento, nella precedente offerta pubblica di acquisto hanno offerto il equivalente alle 6.28 euro per azione (+24% alla chiusura) anche se in azioni. Ma da allora il ritorno di entrambe le società è stato negativo, quindi quel riferimento non sembra più valido. Il prezzo medio di Mediaset España in borsa negli ultimi 6 mesi è di 4,4 euro per azione”.

Vedi anche:  Segno misto a Wall Street con focus su obbligazioni, Cina e Ucraina

“Commenti che non stupiscono affatto”, aggiungono gli esperti di Renta 4, che consigliano di “sovrapesare” il valore, con una valutazione di 7,16 euro. “Riteniamo che prima o poi accadrà, come abbiamo avanzato nel nostro rapporto sull’azienda alcune settimane fa”, aggiungono.

Articolo precedenteIl Nasdaq non si arrende e si aggrappa ai minimi di febbraio come ‘un chiodo ardente’
Articolo successivoJuventus-Villarreal: come guardare UEFA Champions League, diretta streaming, canale TV, notizie squadre, orario d’inizio