Home Sport Mathys Tel al Bayern Monaco: i giganti tedeschi scommettono alla grande su...

Mathys Tel al Bayern Monaco: i giganti tedeschi scommettono alla grande su un 17enne con meno di 100 minuti da senior giocati

111
0

Mattia tel ha completato le sue visite mediche al Bayern Monaco e ha firmato il suo contratto Germania lunedì prima che i giganti tedeschi annunciassero il suo arrivo martedì. Il diciassettenne ha firmato un accordo fino al 2027 che ha portato allo Stade Rennais una commissione iniziale di circa $ 20 milioni che dovrebbe aumentare di almeno $ 8,5 milioni in componenti aggiuntivi.

Definire questo un importo sostanziale è un eufemismo in quanto Tel ha giocato meno di 100 minuti di calcio senior, non ha nemmeno iniziato una partita di Ligue 1 e deve ancora segnare o addirittura assistere professionalmente. Eppure il Bayern si è mosso ora per assicurarsi il talento prodigioso che proviene dal sobborgo parigino di Sarcelles, un locale che ha già prodotto artisti del calibro di quello del Manchester City Riad Mahrez e come quello di Monaco Wissam Ben Yedder.

“Mathys è un giovane giocatore di grande talento”, ha detto il capo della centrale elettrica della Bundesliga Julian Nagelsmann lo scorso fine settimana. “Può giocare in diverse posizioni, ed è molto veloce oltre che forte. Può diventare uno dei migliori attaccanti. Non è un sostituto simile a Lewy, il che è normale a questa età. Tuttavia, se lui segna 10 gol nella prossima stagione, saremo tutti molto felici. Spero che un giorno segnerà 40 gol a stagione”.

Ciò che rende il Bayern così sicuro che Tel sia il perfetto sostituto a lungo termine per il defunto Robert Lewandowski poi? Mentre Sadio Mane è a disposizione per occuparsi almeno del periodo intermedio, ha già 30 anni, quindi i bavaresi scommettono quasi esclusivamente sulle prestazioni di Tel a livello giovanile per dimostrare che può essere un successore a lungo termine del polacco. Questo forse non è così rischioso come sembra dato il record della Ligue 1 per la nascita di talenti e Rennes‘ track record.

Vedi anche:  Esordio di Jesse Marsch Leeds: Manager "orgoglioso e soddisfatto" della prestazione della squadra nella sconfitta di Leicester

La gemma dell’accademia giovanile più recente dell’outfit bretone era Eduardo Camvinga con cui ha recentemente vinto la UEFA Champions League Real Madrid all’età di 19 anni. Clairefontaine diplomato Il debutto in prima squadra di Tel lo scorso agosto contro lo Stade Brestois 29 lo ha reso il giocatore più giovane nella storia della squadra senior del club, battendo il record precoce di under 17 di Camavinga.

Tuttavia, sono state le sue prestazioni ai campionati europei under 17 in Israele quest’estate ad allertare davvero i migliori club europei. Tel è stato capitano e capocannoniere dell’allenatore Jose Alcocer con tre gol che hanno portato Les Bleuets al successo in finale Olanda squadra che ha iniziato il torneo battendo i francesi al primo posto nel Gruppo B.

Durante tutto il suo tempo nell’accademia di Rennes, Tel ha ricoperto la maggior parte dei ruoli dall’attacco all’esterno e anche fino al terzino esterno. Eccelleva in attacco, tuttavia, usando la sua versatilità, velocità e forza a suo vantaggio quando si aggiungeva alla sua tecnica impressionante. Bruno Genesio era convinto e non poteva nascondere la sua delusione lo scorso fine settimana quando gli è stato chiesto dell’imminente partenza di Tel: “Non ho bisogno di commentare…” ha detto il francese.

“Ti scrivo questa sera per informarti che lascio il Rennes”, ha scritto domenica il giocatore via social. “Mi ha dato immenso orgoglio ed è stato un vero onore aver indossato questa maglia e rappresentato dall’età di 12 anni. Mi piacerebbe mostrare il mio grande rispetto e invio un grande ringraziamento a SRFC perché mi è stato insegnato molto e sono cresciuto in tutti gli aspetti di cui sarò sempre grato. Vorrei ringraziarvi per tutti i momenti passati insieme, staff, allenatori, giocatori e compagni di squadra, nonché la famiglia Pinault che ha reso possibile tutto questo. Ringrazio i tifosi rossoneri a cui auguro sinceramente il meglio”.

Vedi anche:  Pronostici Tottenham vs. Marsiglia, scelte, come guardare, streaming: 7 settembre 2022 Pronostici UEFA Champions League

Dopo aver provato gli ambienti di Paris FC, ASJ Aubervilliers e Montrouge FC 92 durante i suoi anni di formazione, Tel ha firmato il suo primo contratto da professionista fino al 2024 subito dopo il suo debutto in prima squadra contro Brest. Tuttavia, nel 2022-23 era molto probabile un prestito della Ligue 1 o addirittura della Ligue 2 per Tel prima che questa mossa del Bayern si concretizzasse.

Sarà interessante vedere come i campioni di Germania lo vincano e quanto sia pronto per Nagelsmann Alfonso Davies e Jamal Musiala hanno dimostrato che puoi entrare nei piani del Bayern prima dei 20 anni. Le difficoltà del difensore Tanguy Kouassi da quando ha firmato dal Paris Saint-Germain, tuttavia, dovrebbero ugualmente fungere da ammonimento per Tel.

Dato l’arrivo di Mane, Thomas Müllere Serge Gnabryle proroghe contrattuali e la presenza di Kingsley Coman, Leroy Sane e persino Eric Maxim Choupo-Moting, le opzioni offensive rimangono sane all’Allianz Arena. Anche i francofoni Mane, Coman e Choupo-Moting dovrebbero essere utili in termini di biancheria da letto Tel Dayot Upamecano, Benjamin Pavard, Luca Hernandez e anche Bouna Sarr anche parte di un contingente francofono.

In definitiva, il Bayern raramente manca in termini di identificazione dei talenti e il potenziale di Tel è stato chiaro da tempo Francia. Aspettarsi che un adolescente inesperto raccolga gran parte del gioco lasciato da Lewandowski, tuttavia, non sarebbe realistico, come ha ammesso Nagelsmann prima di fissare un obiettivo approssimativo di 10 gol. Il Rennes, dal canto suo, non può davvero perdere quello che non ha mai avuto per quanto riguarda il livello senior e gli uomini di Genesio possono usare i loro fondi per rafforzarsi in vista della spinta della prossima stagione per la qualificazione alla Champions League.

Articolo precedenteChris Richards al Crystal Palace: la mossa della Premier League offre al difensore dell’USMNT un palcoscenico più grande per mostrare le sue abilità
Articolo successivoUn’altra battuta d’arresto per i Gorilla: l’era delle consegne lampo è già finita?