Home Sport Mason Greenwood: l’attaccante del Manchester United rilasciato su cauzione dopo l’arresto per...

Mason Greenwood: l’attaccante del Manchester United rilasciato su cauzione dopo l’arresto per l’accusa di stupro

112
0

Il calciatore del Manchester United Mason Greenwood è stato rilasciato su cauzione dopo il suo arresto con l’accusa di stupro, aggressione e minaccia di uccidere una giovane donna.

Il 20enne è stato inizialmente arrestato domenica dopo che immagini, file video e audio sono stati pubblicati online. Martedì è stato ulteriormente arrestato con l’accusa di minacce di omicidio e aggressione sessuale.

La polizia della Greater Manchester, che non ha nominato Greenwood, ha dichiarato: “Un uomo di 20 anni arrestato (domenica 30 gennaio 2022) con l’accusa di stupro e aggressione di una donna è stato rilasciato su cauzione in attesa di ulteriori indagini”.

Greenwood era stato arrestato dopo che le forze di polizia “sono venute a conoscenza di immagini e video online sui social media pubblicati da una donna che denunciava episodi di violenza fisica”. Le immagini e i video sono stati pubblicati domenica sull’Instagram della donna. Successivamente sono stati cancellati.

Vedi anche:  Roman Abramovich Vendita Chelsea: il proprietario russo dice che venderà il club ma "non sarà accelerato"

Greenwood è stato sospeso dal Manchester United domenica con il club che ha rilasciato un’ulteriore dichiarazione martedì. In esso, un portavoce del club ha dichiarato: “Il Manchester United ribadisce la sua ferma condanna della violenza di qualsiasi tipo. Come comunicato in precedenza, Mason Greenwood non si allenerà né giocherà per il club fino a nuovo avviso”.

Sponsor e marchi hanno anche tagliato i loro legami con il nazionale inglese, considerato uno dei migliori giovani giocatori di questo sport. Nike ha sospeso la loro relazione con Greenwood, che è stato anche rimosso dalle squadre attive nel videogioco “FIFA 22”. EA Sports ha anche annunciato che il giocatore non sarebbe stato disponibile nei pacchetti o nella bozza nella sua popolare modalità Ultimate Team.

La merce del Manchester United che porta il nome di Greenwood non è più disponibile nel negozio del club. Gli sponsor della maglia del club, TeamViewer, stanno “osservando da vicino gli sviluppi” mentre Cadbury, un altro partner della squadra della Premier League, ha confermato che qualsiasi pubblicità che coinvolge il giocatore è stata rimossa.

Vedi anche:  Classifica Premier League: il Tottenham conquista il posto in Champions League contro l'Arsenal; Il Manchester United torna nella UEL

“Cadbury non perdona la violenza in nessuna forma”, hanno detto. “La nostra partnership è con il cucciolo stesso e non con i singoli giocatori. Tuttavia, mentre queste accuse sono oggetto di indagine, qualsiasi marketing o prodotto che creiamo con il Manchester United non presenterà questo giocatore. Continueremo a monitorare da vicino la situazione”.

Articolo precedenteIl primo corso di ingegneria a Terrassa compie 120 anni
Articolo successivoBruschi ribassi su Wall Street, trascinati al ribasso dal settore tecnologico e da Meta