Home Sport Manchester United: Erik ten Hag ufficialmente nominato nuovo allenatore con contratto fino...

Manchester United: Erik ten Hag ufficialmente nominato nuovo allenatore con contratto fino al 2025

39
0

Erik ten Hag sarà il nuovo allenatore del Manchester United a partire da questa estate. Il club inglese ha annunciato la decisione prevista giovedì dopo che il club ha finalizzato il suo accordo con l’Ajax, l’attuale squadra del tecnico olandese. Verrà all’Old Trafford con un accordo che durerà fino al 2025 con un’opzione di proroga per un altro anno.

“Il Manchester United è lieto di annunciare la nomina di Erik ten Hag come allenatore della prima squadra maschile, soggetto all’obbligo del visto di lavoro, dalla fine di questa stagione fino a giugno 2025, con la possibilità di proroga per un altro anno”, ha detto il club in una dichiarazione.

“È un grande onore essere nominato allenatore del Manchester United e sono estremamente eccitato dalla sfida che ci attende. Conosco la storia di questo grande club e la passione dei tifosi, e sono assolutamente determinato a sviluppare una squadra in grado di offrire risultati il successo che meritano”, ha detto ten Hag. “Sarà difficile lasciare l’Ajax dopo questi anni incredibili e posso assicurare ai nostri tifosi il mio totale impegno e concentrarmi per portare a termine questa stagione con successo prima di trasferirmi al Manchester United”.

Vedi anche:  Probabilità Atletico Madrid-Manchester United, scelte Champions: Ronaldo, Giménez, De Gea, tra gli X-factor

Il futuro allenatore del Man United ha allenato l’Ajax nelle ultime quattro stagioni e mezzo e ha vinto due titoli, due coppe d’Olanda e una Supercoppa. Prima di subentrare all’Ajax ten Hag ha allenato la seconda squadra del Bayern Monaco quando Pep Guardiola era l’allenatore della prima squadra, lavorando a stretto contatto durante le stagioni 2013/14 e 2014/15 in Germania. Ora affronteranno la prossima stagione nel derby di Manchester, una delle più grandi rivalità della Premier League. Ten Hag poi è riuscito a Utrecht prima di prendere il lavoro dell’Ajax.

Il Manchester United sta cercando di iniziare una nuova era con l’obiettivo di riportare il club ai suoi giorni di gloria e Ten Hag è stato considerato dall’attuale consiglio come l’uomo ideale per farlo, battendo altri candidati come Mauricio Pochettino del PSG. I Red Devils hanno licenziato l’ex leggenda del club Ole Gunnar Solskjaer lo scorso novembre ed è stato sostituito dall’allenatore tedesco Ralf Rangnick come allenatore ad interim fino alla fine della stagione. Rangnick dovrebbe rimanere al club come consulente a fine stagione, come annunciato quando è stato nominato.

Vedi anche:  Scelte d'angolo: quote per la finale di FA Cup Chelsea-Liverpool, pronostici, migliori scommesse e Milan-Atalanta, altro

Il Manchester United è attualmente sesto in Premier League e sta lottando per la qualificazione alla prossima edizione della UEFA Champions League.

Articolo precedenteIl fondo sovrano norvegese perde oltre 68.000 milioni di euro fino a marzo
Articolo successivoPowell (Fed): “In programma un rialzo dei tassi di 50 punti base a maggio”