Home Economia L’uscita di Sacyr dalla partecipazione di Repsol “era prevista e ha scarso...

L’uscita di Sacyr dalla partecipazione di Repsol “era prevista e ha scarso impatto”

96
0

Saciro ha venduto tutte le azioni Repsol Quello rimasto in suo possesso dall’ultima comunicazione alla National Securities Market Commission (2,9% del capitale). Una notizia che non ha sorpreso gli analisti del Banco Sabadell, che già si aspettavano questo movimento.

notizie a basso impatto“, affermano questi esperti, che hanno ribadito il loro consiglio di ‘acquistare’ il valore, con una valutazione di 3 euro per azione.

“Il nostro prezzo target include già la partecipazione di Sacyr in Repsol per il valore di mercato dei suoi derivati ​​di coperturain modo tale che questa vendita non abbia un impatto rilevante sulla valutazione”, sostengono.

“I 58 milioni di euro (3,5% di capitalizzazione e 9% di debito recourse) che riceverà la aiuteranno a raggiungere l’obiettivo di ridurre il debito recourse (681 milioni di euro a fine 2021) al di sotto dei 500 milioni di euro a fine 2022 (rispetto alla nostra stima di 600 milioni prima di questa operazione) così dopo questa operazione devono vendere beni o rifinanziare“.

Vedi anche:  L'Asia si è mescolata vicino, con gli investitori che tengono d'occhio l'Ucraina e l'altro sulla Fed

Da parte loro, esperti di banchiereche consigliano ‘comprare’ Sacyr, con un voto di 3,41 €affermano che “da diversi trimestri, la società ha ridotto la sua partecipazione nella compagnia petrolifera in quanto i derivati ​​di copertura della sua posizione sono scaduti, quindi questo annuncio non è sorprendente dell’uscita definitiva dei soci”.

Secondo la sua valutazione, “Sacyr ha potuto beneficiare nell’ultimo anno del progressivo miglioramento dei corsi azionari Repsol e infine termina il suo disinvestimento generando plusvalenze con i derivati ​​(quando le opzioni entrano in valore). In ogni caso, la notizia non ha un impatto rilevante sulla valutazione visto il basso peso che già Repsol rappresentava nel prezzo”.

Articolo precedenteIl Brent supera i 120 dollari mentre l’Arabia Saudita aumenta i prezzi di vendita
Articolo successivoLe cinque notizie più importanti della giornata per gli investitori spagnoli