Home Moda e bellezza L’unico cucchiaio da buttare in lavatrice per avere vestiti puliti e risparmiare...

L’unico cucchiaio da buttare in lavatrice per avere vestiti puliti e risparmiare sulla bolletta della luce

132
0

I corridoi del supermercato sono pieni di detersivi e prodotti per la pulizia per lavare i panni in lavatrice. Ci sono tutti i tipi di detersivi, sia chimici che ecologici. Non sempre sei soddisfatto del risultato e a volte pensi di avere sbagliato programma di lavaggio. In ogni caso, oggi il risparmio sui costi dell’energia elettrica è molto importante. Quindi diamo il benvenuto a un prodotto che rende i nostri vestiti profumati e allo stesso tempo fa risparmiare denaro.

Prodotti chimici ed ecologici

Quando scegliamo un detersivo per lavare i vestiti in lavatrice, abbiamo due opzioni. Ci sono persone che vogliono giocare sul sicuro e preferiscono acquistare detersivi dall’industria chimica. Questi prodotti tendono ad inquinare l’ambiente e funzionano meglio alle alte temperature. Inquinare l’ambiente significa anche che possiamo finire con questi residui nel nostro cibo.

I prodotti ecocompatibili funzionano meglio a 30-40 gradi, ma sono forse meno efficaci dei prodotti chimici. Tuttavia, sono meno aggressivi e meno inquinanti. Poiché sono generalmente utilizzati a basse temperature, ci fanno risparmiare sull’elettricità.

Vedi anche:  Cura e protezione doposole

Come risparmiare con la lavatrice

C’è anche un prodotto che necessita solo di un cucchiaio in lavatrice per ottenere risultati fantastici. Non solo ci fornisce vestiti ben lavati e igienizzati, ma ci fa anche risparmiare sulla bolletta della luce.

Nel frattempo, ci sono alcuni suggerimenti per aiutarti a ridurre il costo di un lavaggio. Dovresti sapere che la lavatrice consuma molta elettricità quando riscalda l’acqua. Lavare a bassa temperatura significa risparmiare denaro. Infatti, è stato calcolato che quasi il 90% del consumo elettrico di una lavatrice avviene quando l’acqua è riscaldata. Pertanto, più bassa è la temperatura di lavaggio, più soldi risparmierai.

Basta un cucchiaio d’acqua in lavatrice per avere capi puliti e igienici e risparmiare un sacco di soldi sulla bolletta della luce.

Il percarbonato di sodio viene in soccorso. È una sostanza che, a contatto con l’acqua, rilascia ossigeno attivo. Il percarbonato, oltre ad essere una candeggina naturale, igienizza i capi in lavatrice grazie all’ossigeno. Inoltre, non è necessario lavorare in acqua calda, ma puoi farlo anche in acqua fredda. Basta un cucchiaio di percarbonato in acqua fredda insieme ad un po’ di detersivo ecologico per far brillare i vestiti.

Vedi anche:  Abito Regina Letizia | La regina Letizia lo fa di nuovo e abbaglia a Marivent

Si stima che una lavatrice possa costare tra i 120 ei 160 euro all’anno. Dipende dalla temperatura di lavaggio. Se ti lavassi con acqua fredda, risparmieresti un sacco di soldi. Infatti, la maggior parte dell’elettricità viene utilizzata per riscaldare l’acqua.

In questo modo si risparmierebbero molti soldi sulla bolletta della luce, poiché l’acqua non dovrebbe essere riscaldata. Tieni però presente che il percarbonato di sodio non è molto adatto per lana, lino e seta, così come per la pelle.

Articolo precedenteL’Ibex 35 recupera dopo aver toccato quota 8.000 e sale sostenuto da banche, IAG e Inditex
Articolo successivoLa Bce mette in dubbio i dividendi: “cattive notizie” per le banche spagnole