Home Economia Lotus Bakeries acquisisce il produttore britannico di snack Peter’s Yard

Lotus Bakeries acquisisce il produttore britannico di snack Peter’s Yard

87
0

Panifici Loto prosegue la sua strategia di diversificazione con l’acquisizione di cortile di Pietro, un produttore britannico di patatine e cracker. La societĂ  deteneva giĂ  una quota di minoranza e ora sta acquisendo tutte le sue azioni.

Avvio promettente

Peter’s Yard è un produttore di cracker a lievitazione naturale, pane croccante e patatine a lievitazione naturale a base di ingredienti naturali. In altre parole: snack piĂą sani, adatti come toast, sostituti del pane o snack. A luglio 2019 Lotus Bakeries aveva giĂ  acquisito una partecipazione del 20% nella societĂ  britannica attraverso il suo fondo di venture capital Fast Forward 2032, che investe in promettenti startup nel settore alimentare.

Nel caso di Peter’s Yard, le promesse sono state mantenute: il fatturato nel Regno Unito è raddoppiato negli ultimi tre anni e ora ammonta a circa 6 milioni di sterline (quasi 7 milioni di euro). Questo rende l’azienda pronta per il passo successivo: il marchio entra a far parte di Lotus Natural Foods, che raggruppa marchi di snack naturali e salutari come Näkd, Bear, Trek e Kiddylicious.

Vedi anche:  Il Belgio rovina gli ottimi risultati di Carrefour

Lotus Bakeries pagherĂ  circa il doppio del suo fatturato netto per l’acquisizione.

Articolo precedenteNuovo robot con aspirazione, lavaggio, lavaggio e svuotamento automatizzati, di Roborock
Articolo successivoCellnex negozia un prestito di 6.000 milioni per acquistare le torri di Deutsche Telekom