Home Salute L’Ospedale Generale della Catalogna dispone già di un robot chirurgico Da Vinci

L’Ospedale Generale della Catalogna dispone già di un robot chirurgico Da Vinci

98
0

Il Ospedale Universitario Generale della Catalogna (HUGC) di Sant Cugat del Vallès lo ha già fatto un robot chirurgico Da Vinci che consente ai chirurghi di eseguire interventi chirurgici a distanza.

Il robot Da Vinci permette di applicare una sofisticata tecnica mininvasiva che si caratterizza per fornire maggiore precisione e sicurezza negli interventi chirurgici e ottimizzando il tempo chirurgico, ottenendo un rapido recupero del paziente.

I servizi di Urologia, Ginecologia, Otorinolaringoiatria, Chirurgia Toracica e Chirurgia Generale e Digestiva sono i grandi beneficiari di questo avanzato sistema chirurgico.

La nuova tecnologia arriva dalla mano di Alomar-Centers Mèdics, che ha fornito il robot e ha svolto la formazione nella gestione di professionisti dei vari servizi ospedalieri.

Come funziona?

La piattaforma chirurgica da Vinci all’avanguardia consente ai chirurghi chirurgia a distanza per mezzo di una consolle attraverso la quale si comandano articolati bracci robotici che riproducono i movimenti della propria mano, polso e dita, e che, oltre a garantire una maggiore precisione durante l’intervento, offre una visuale allargata e chiara dell’area in cui si svolge l’intervento prendere posto.

Vedi anche:  La Danimarca prevede di vietare la vendita di tabacco ai nati dopo il 2010

Articolo precedenteDiarrea, l’ennesimo effetto collaterale del covid
Articolo successivoQuesto è il modo migliore per pulire lo scopino del bagno senza sporcarsi le mani.