Home Economia Lo Ibex perde 8.100 dopo le cadute causate dai risultati

Lo Ibex perde 8.100 dopo le cadute causate dai risultati

258
0

Il Ibex ha chiuso giovedì con ribassi dello 0,49%nonostante abbia ceduto più dell’1%, fino a 8.084 puntiin una giornata che si presumeva positiva per i mercati dopo che il presidente della Federal Reserve statunitense, Jerome Powell, aveva innescato un rally a Wall Street, dopo il decisione di politica monetaria della banca centrale più potente del mondo. Il stagione degli utili aziendali prosegue il suo corso con un’altra raffica di aziende che si confessano al mercato e in Spagna abbiamo conosciuto i dati sulla disoccupazione del secondo trimestre.

L’aumento dei tassi di 75 punti base della Fed, come il mercato aveva prezzato, e il rallentamento degli aumenti dei tassi in futuro, che Powell ha notato risultati economici come motore dei mercati azionari Europeo, che lascia rialzi generali, con l’Italia in testa, mentre il FTSE 100, invece, scende marginalmente. “Powell ha innescato un’ondata di acquisti di tutto”, afferma Jeffrey Halley, analista di Oanda. “Si aveva la sensazione che Wall Street, con un prurito perpetuo sul grilletto del pulsante di acquisto, fosse preparata a questa decisione dell’Open Monetary Policy Committee (FOMC per il suo acronimo in inglese)”, aggiunge.

I risultati economici dei colossi della selettiva spagnola e di molte aziende europee e statunitensi si sono, invece, posti in primo piano. Decine di aziende si confessano al mercato in questi giorni e oggi è il turno di Santander, Sabadell, Telefono, Repsol, CellnexAttiva, ArcelorMittal, Grifols, AcerinoxFerroviario, FCC, Faes Pharma, Merlin Properties, Colonial, Talgo, Neinor Homes, Viscofan, Catalana Occidente. E in Europa e USA: di Barclay, guscioNestlé, L’Oreal, Orange, Volkswagen, EDF, Sanofi, TotalEnergies, Pfizer, Mastercard, Apple, Amazon, Intel, tra gli altri.

Vedi anche:  Starbucks lascerà sicuramente la Russia e chiuderà 130 franchising

Tra i valori che sono saliti di più ci sono Solaria (+4,56%), Merlin (+4,27%) e Cellnex (+4,11%). Tra i titoli peggiori della selettiva spiccano i crolli di PharmaMar (-13,77%), Grifols (-10,7%) e Fluidra (-9,11%).

Il Anche la sessione di giovedì è stata carica di riferimenti macroeconomici. In Spagna è stata pubblicata l’Indagine sulla popolazione attiva –la disoccupazione scende al 12,48% e il tasso di occupazione è già vicino ai 20,5 milioni-, mentre nella zona euro il nuovo e consistente calo della fiducia dei consumatori (-3,0) è dovuto a un forte deterioramento di tutte e quattro le componenti e le sue aspettative sulla situazione economica generale sono scese ai livelli più bassi da aprile 2020.

In altre notizie, lo evidenzia anche Il piano del governo di tassare banche e società energetiche è già noto. Nello specifico, in due proposte di legge che l’Esecutivo ha presentato questo giovedì al Congresso, ha promosso un’imposta temporanea del 4,8% su interessi e commissioni nette degli enti finanziari con ricavi superiori a 800 milioni di euro, e con un altro 1,2% il totale delle vendite di società energetiche che fatturano più di 1.000 milioni di euro all’anno. È prevista una sanzione anche per le società che trasferiscono l’imposta agli utenti.

Vedi anche:  L'OCSE scommette sull'aumento delle tasse alle società elettriche per ridurre la bolletta dell'elettricità

Negli Stati Uniti sono noti i dati del Prodotto Interno Lordo (PIL). L’economia statunitense è scesa dello 0,9% nel secondo trimestre ed è entrata in una recessione tecnica.

D’altra parte, i mercati dell’Asia continentale hanno per lo più lasciato guadagni e solo i titoli di Hong Kong sono negativi. L’indice Hang Seng di riferimento è sceso dello 0,56% dopo il rialzo dei tassi della Fed.

ALTRI MERCATI

Il greggio del Texas occidentale è salito dello 0,84% a $ 98,08 al barile e il Brent è salito dell’1,05% a $ 107,74.

L’oncia d’oro sale dell’1,89% a 1.751 dollari.

L’argento è salito del 6,45% a $ 19,8 l’oncia.

L’euro/dollaro è sceso dello 0,42% a 1,0159$.

Bitcoin sale del 3,68% a 23.636$.

Articolo precedenteQuesta è l’insalata di pasta fredda con salsa allo yogurt ideale per l’ondata di caldo
Articolo successivoTelefónica guadagna l’88% in meno fino a giugno, 1.026 milioni, e migliora gli obiettivi