Home Economia Lo Ibex lotta per mantenere 8.200 punti, con 8.374 a fuoco

Lo Ibex lotta per mantenere 8.200 punti, con 8.374 a fuoco

91
0

Apertura leggermente ribassista per l’Ibex 35 (-0,2%; 8.258 punti), dopo i rialzi di lunedì. Il selettivo spagnolo registrato progresso superiore all’1%. e ha lasciato la resistenza del 8.173 punti nello specchietto retrovisore, quindi l’analisi tecnica suggerisce che il rimbalzo potrebbe portarlo fino a 8.374 punti.

Tuttavia, la nota negativa con cui hanno chiuso gli indici di Wall Street, soprattutto il settore tecnologico dopo il Nvidia nota che violerà le sue previsioni nel secondo trimestrei cui risultati saranno pubblicati il ​​24 agosto, ha subito deluso l’ottimismo.

“La visione ampia sembra valutare l’attuale forza dei mercati azionari come a rialzo del mercato ribassista con rialzo limitatomentre c’è anche chi pensa che sia già stato costruito un minimo sui ribassi dei mesi precedenti”, commenta Michael Hewson, analista di CMC Markets.

Vedi anche:  Boeing perde 1.000 milioni nel semestre, guadagna meno nel trimestre... e sale in borsa

L’esperto sottolinea che “sebbene si sia tentati di credere nell’idea di aver visto i minimi dell’anno, nessuna delle azioni sui prezzi fino ad ora serve a supportare tale conclusione”. “I mercati azionari su entrambe le sponde dell’Atlantico rimangono in a trend ribassista rispetto ai massimi di gennaioe l’annuncio degli utili di Nvidia sottolinea solo le sfide che devono affrontare non solo l’industria tecnologica, ma l’economia globale in generale”, ha affermato Hewson.

I mercati azionari del continente asiatico sono stati i primi a mostrare lo stato d’animo sgonfio degli investitori a cui allude l’analista e mostrano un segno misto, con cali di circa l’1% in Giappone e Hong Kong. L’attenzione in Europa passa questo martedì da alcuni risultati economici, come in Spagna, Adolfo Dominguezmentre negli altri paesi spiccano: Avast, Prudential, Norwegian Cruise Line, Ralph Lauren e Wynn Resorts.

Vedi anche:  Bitcoin ed Ethereum: livelli di prezzo da tenere d'occhio dopo il nuovo rientro e la perdita di supporti

Quanto ai riferimenti macroeconomici, sono evidenti per la loro assenza e le borse mondiali sono in attesa Dati sull’IPC statunitenseche sarà pubblicato questo mercoledì -in Spagna saranno conosciuti venerdì-.

ALTRI MERCATI

Il greggio del Texas occidentale è aumentato dello 0,15% a $ 90,86 e il greggio Brent è aumentato dello 0,05% a $ 96,71.

L’oncia d’oro scende dello 0,14%, a 1.803 dollari.

L’argento è salito dello 0,37% a $ 20,69 l’oncia.

L’euro/dollaro, invariato a $ 1,0195.

Bitcoin scende dello 0,15% a 23.883$.

Articolo precedenteGuadagnare soldi dormendo? Un’azienda di materassi cerca personale per dormire e fare TikToks
Articolo successivoArrivano le cuffie che si trasformano in altoparlanti