Home Sport Live streaming Liverpool-Real Madrid: finale di Champions League, canale TV, come guardare...

Live streaming Liverpool-Real Madrid: finale di Champions League, canale TV, come guardare online, tempo, quote

130
0

Un viaggio iniziato nel lontano settembre si conclude sabato con la finale di UEFA Champions League a Parigi, quando il Liverpool affronterà il Real Madrid. 32 squadre hanno combattuto attraverso la fase a gironi e attraverso una fase a eliminazione diretta, ma solo due squadre rimangono con l’ambita medaglia d’argento in palio. 124 partite giocate, 379 gol e i fan di tutto il mondo ora ottengono una rivincita dalla finale del 2018 con due squadre leggendarie che ci giocano ancora una volta. Il calcio d’inizio è fissato per le 15:00 ET allo Stade de France e saremo con te prima, durante e dopo per tutta la copertura della finale di Champions League di cui hai bisogno.

Ecco le nostre trame per la finale, come guardare la partita e altro ancora:

Come guardare e quote

Data: Sabato 28 maggio | Tempo: 15:00 ET | TV e live streaming: CBS e Paramount+
Posizione: Stade de France a Parigi, Francia
Copertura dello studio: Kate Abdo, Thierry Henry, Jamie Carragher e Micah Richards
Commentatori: Clive Tyldesley e Rob Green
Reporter in loco: Peter Schmeichel, Jules Breach, Jenny Chiu e Guillem Balagué
Esperto di regole: Cristina Unkel
Probabilità: Liverpool +105; Disegna +270; Real Madrid +240 (tramite Caesars Sportsbook)

Trame

Liverpool: Mohamed Salah ha detto che è meglio il 4 maggio, portando su Twitter dopo aver battuto il Villarreal in semifinale. “Abbiamo un conto da regolare”, ha scritto in un tweet. Non commettere errori: il Liverpool vuole vendetta. Dopo quella finale del 2018, non vogliono altro che vedere il Real Madrid in ginocchio in lacrime al fischio finale. Come forse ricorderete, quella è stata la partita in cui Sergio Ramos è andato tutto “Macho Man” Randy Savage su Salah, lussando la spalla, ponendo fine alla sua apparizione in finale e quasi mettendo a rischio la sua partecipazione alla Coppa del Mondo. Inoltre, Loris Karius ha avuto una prestazione da incubo tra i pali. Non solo ha regalato il primo gol a Karim Benzema, ma ha subito un calcio di bicicletta a Gareth Bale e poi ha commesso un errore su un tiro in ritardo dell’attaccante gallese da ben 35 yarde. Da allora, il Liverpool ha raggiunto la gloria europea battendo il Tottenham nella finale del 2019, quindi i Reds sanno quanto sia speciale la sensazione. Farlo contro questa squadra del Real Madrid potrebbe sentirsi ancora meglio.

Vedi anche:  Valutazioni giocatori Real Madrid vs Manchester City Champions League: la splendida doppietta nel finale di Rodrygo ruba la scena

Real Madrid: Non molti hanno visto questa squadra del Real arrivare così lontano. Ricorda, hanno perso in casa contro il piccolo sceriffo Tiraspol nella fase a gironi. Ma da allora, sono stati in assoluto uno strappo con il giocatore più in forma del mondo, Karim Benzema. Hanno tirato fuori una rimonta contro il PSG negli ottavi, l’hanno fatto di nuovo contro il Chelsea nei quarti di finale, e poi hanno fatto il miracolo del Real Madrid contro il Manchester City: due gol al 90′ di Rodrygo per forzare i tempi supplementari prima della vittoria di Benzema calcio di rigore. Entreranno in questa partita con la massima sicurezza, ma non si faranno prendere dal panico se scendono presto. Hanno dimostrato più e più volte di non essere mai fuori di testa e sono i veri re della storia di questa competizione. Il Liverpool potrebbe avere i giocatori migliori in assoluto, ma non sottovalutare una squadra guidata da Carlo Ancelotti. È 3-1 di tutti i tempi nelle finali dell’UCL.

Vedi anche:  Chelsea vs. Lille OSC: live streaming UEFA Champions League, canale TV, come guardare online, notizie, quote, tempo

Desideri una copertura ancora maggiore del gioco mondiale? Ascolta qui sotto e segui ¡Qué Golazo! Un podcast giornaliero della CBS Soccer in cui ti portiamo oltre il campo e in giro per il mondo per commenti, anteprime, riepiloghi e altro ancora.

Notizie di squadra

Liverpool: I problemi più grandi che il Liverpool deve affrontare in questo momento sono a centrocampo. Fabinho ha dovuto fare i conti con un infortunio alla coscia ma dovrebbe essere in forma per la partita, ma Thiago Alcantara è l’ultimo a prendere un colpo, venendo a metà contro i Wolves domenica per un infortunio al tendine d’Achille. Il suo stato per la finale rimane poco chiaro, ma se non può andare, questo è un enorme pezzo mancante per la creatività della squadra nel possesso generale. Senza Thiago, il centrocampo sarebbe probabilmente Jordan Henderson, Fabinho e Naby Keita.

Real Madrid: David Alaba è l’unico problema di infortunio al momento. Un lieve infortunio alla gamba lo ha visto riposato per l’ultima partita della stagione nazionale dei campioni della Liga contro il Real Betis. Ci si aspetta che sia disponibile, con Ancelotti che mira semplicemente a essere cauto con il difensore austriaco in vista della partita più importante della stagione. Altrimenti, il Real sembra ben riposato entrando in questa resa dei conti a Parigi.

Predizione

I Reds vincono la loro settima corona UCL, vendicandosi della finale del 2018, questa volta con una prestazione competente in porta e Salah che segna il vincitore su calcio di rigore. Scegliere: Liverpool 2, Real Madrid 1

Articolo precedenteTelelavoro, in aumento in Spagna: le offerte sono raddoppiate rispetto al 2021
Articolo successivoI telefoni cellulari si preparano a “una nuova era di sicurezza dei dati”