Home Economia L’indice del dollaro rispetta il double bottom e vira fortemente al ribasso

L’indice del dollaro rispetta il double bottom e vira fortemente al ribasso

129
0

Il Dollar Index è un indice che misura il valore del dollaro USA in relazione a un paniere di valute estere (Euro, Yen, Sterlina, Dollaro Canadese, Corona Svedese e Franco Svizzero).

Analisi tecnica
DOPPIO PIANO
DOPPIO PIANO
S1
94.62
S2
93.50
R1
97.44
R2
102.60

Breve termine

Medio termine

Lungo termine

Da settembre siamo stati avvisati del doppio piano che sembrava plasmare l’indice del dollaro. Ritorna la cifra che è stata finalmente adempiuta al segno di spunta, al cent. La candela settimanale che finirà per attirare il prezzo per noi è alquanto devastante a causa della verticalità della correzione. Anche se Finché non rompe il supporto di 94,63 punti (minimi di gennaio), qui non è successo niente. Se questo dovesse essere perforato normalmente, molto probabilmente finirebbe per dirigere all’importante supporto (ex resistenza) di 93,50 punti (i massimi di marzo e agosto dello scorso anno). Ma nonostante la netta correzione del ‘biglietto verde’, insisto, abbiamo ancora minimi e massimi crescenti. E quindi non si costruisce una tendenza al ribasso.

dxy040222
Grafico settimanale dell’indice del dollaro (DXY)
Articolo precedenteIl doodle di Google dà il benvenuto alle Olimpiadi invernali del 2022
Articolo successivoL’opzione d’investimento “interessante” di Credit Suisse nei mercati emergenti