Home Economia L’Ibex 35 e il resto d’Europa hanno tagliato le posizioni dopo il...

L’Ibex 35 e il resto d’Europa hanno tagliato le posizioni dopo il nuovo incidente di Wall Street

104
0

Significativi cali dei mercati azionari europei questo giovedì (Ibex: -1%, 8.384; Cac: -1%; Dax: -1%) dopo il disastro totale di mercoledì dall’altra parte dell’Atlantico. Il Dow Jones è sceso del 3,5% e l’S&P e il Nasdaq sono scesi del 4% e di circa il 5%, rispettivamente. Il Dow ha vissuto la sua giornata peggiore dal 2020, scendendo fino a 1.164 punti nella sessione.

All’interno dello Ibex, le cascate dentro Inditex, Cie, BBVA (che ieri l’ha detto è stato finalmente fatto con l’85,97% di Garanti) e Proprietà Merlino. Sul lato positivo, Naturgy è il titolo che sa fare meglio. Inoltre, sono notizie. Telefono e fretta (la prima ha venduto il 7% della seconda per oltre 34 milioni), e IAG (che cosa ha acquistato 50 aerei da Boeing).

Quanto alle ragioni del crollo dell’ultima seduta, Persistono i timori sul ritmo di inasprimento della politica monetaria. Jerome Powell ha dichiarato martedì che “c’è un ampio sostegno al FOMC per aumenti dei tassi di 50 punti base nei prossimi due incontri”. Oltretutto, Il presidente della Fed di Filadelfia Patrick Harkerdetto ieri sera vede rialzi di 50 punti base a giugno e luglio e poi aumenti “misurati”.

Vedi anche:  JP Morgan entra meno del previsto e sospende il riacquisto di azioni

Queste preoccupazioni sono state aggravate dal Crollo del bersaglio dopo i suoi risultati, che ha seguito quelli di Walmart il giorno prima. Gli analisti dicono che questo sembra un’ulteriore prova che alti livelli di inflazione stanno già cominciando a influenzare il processo decisionale dei consumatori.

L’entità delle vendite sui mercati statunitensi la scorsa notte ha causato un movimento verso i Treasury statunitensi, poiché i rendimenti sono scesi dal livello del 3%, per chiudere al 2,87%, in calo di 11 punti percentuali, mentre il dollaro USA è rimbalzato bruscamente.

In ogni caso, cosa è una realtà che la volatilità ha attualmente preso il sopravvento sui mercati e che gli investitori sembrano obbligati ad abituarsi a sessioni di bruschi movimenti, sia al rialzo che al ribasso, anche se indubbiamente predominano i ribassi.

Dopo i forti ribassi dall’altra parte dell’Atlantico, Anche l’Asia stamattina ha fatto male, con cali del 2,45% per l’Hang Seng e dell’1,89% per il Nikkei.

L’agenda di oggi include i verbali dell’ultima riunione della Banca Centrale Europea, mentre dall’altra parte dell’Atlantico verranno annunciate le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione o l’indice manifatturiero della Fed di Filadelfia.

Vedi anche:  Inditex, nella zona di nessuno: principali appoggi e resistenze da tenere d'occhio

LA RABBIA DI ELON MUSK

Elon Musk, CEO di Tesla, ha reagito con tweet aspri a seguito della decisione di eliminare Tesla dall’indice S&P 500 ESG. La decisione è stata presa a causa di problemi tra cui preoccupazioni relative alle condizioni di lavoro e agli incidenti associati ai loro veicoli con pilota automatico. Musk ha affermato, tra le altre cose, che “ESG è una truffa”.

“Exxon è classificata tra le prime 10 al mondo per ambiente, social e governance (ESG) dall’S&P 500, mentre Tesla non è nella lista. L’ESG è una truffa. È stato usato come arma da falsi guerrieri della giustizia socialeMuschio aggiunto.

ALTRI MERCATI

L’euro viene scambiato a 1,0472 dollari (+0,06%). Posizioni anticipate del petrolio. Il Brent ha aggiunto l’1% a $ 110,43 e il Texas occidentale lo 0,6% a $ 110,35.

L’oro è leggermente sceso ($ 1.812) e l’argento è sceso di circa l’1% ($ 21,40).

Bitcoin è sceso dello 0,3% ($ 29.158) ed Ethereum è sceso dell’1,4% ($ 1.949).

Il rendimento dell’obbligazione statunitense a 10 anni è del 2,855%.

Articolo precedenteMonkeypox preoccupa i medici: “Fa paura, molto paura”
Articolo successivoSoltec prevede ricavi di 780-840 milioni nel 2025 con il suo nuovo Piano Strategico