Home Economia L’Ibex 35, calmo e sopra gli 8.800 punti grazie alla spinta di...

L’Ibex 35, calmo e sopra gli 8.800 punti grazie alla spinta di Inditex

288
0

L’Ibex 35 rimane piatto in questo momento (-0,05%, 8.837 punti) grazie alle buone prestazioni di Inditex. Il resto delle borse europee opta per tagli moderati (Cac: -0,6%; Dax: -0,4%; Ftse 100: -0,3%). Questo, dopo aver raggiunto l’ultimo giorno tenere il tipo e finire con lievissime lievitazioni, mentre caddero le altre piazze del Vecchio Continente. Ed √® che, come sottolineano gli analisti di Bolsaman√≠a, l’aspetto tecnico della selettiva spagnola √® uno dei migliori tra gli indici del Vecchio Continente.

Il suo aspetto tecnico √® buono e tutto sembra indicarlo potremmo finire per vedere la continuazione dei rialzi nei prossimi giorni. Una chiusura sopra i 9.000 punti sarebbe il segnale che ci farebbe pensare ad un attacco a quota 9.200. Al di sotto, √® importante non vedere l’abbandono di 8.600 punti”, afferma C√©sar Nuez, analista di Bolsaman√≠a e capo di TraderWatch.

All’interno del selettivo spiccano oggi i forti incrementi di Inditex (+4,5%) dopo aver ampiamente superato le previsioni con i risultati del primo trimestre fiscale. il tessile guadagna 760 milioni nel periodo dopo aver fornito 216 milioni per Russia e Ucraina. L’azienda ha aumentato le sue vendite del 36% e ha raggiunto il margine lordo pi√Ļ alto degli ultimi 10 anni. In positivo spiccano anche Acerinox e Indra, entrambi con rivalutazioni superiori all’1%.

Vedi anche:  La Fed ferma il rimbalzo del bitcoin ma le criptovalute evitano un altro spargimento di sangue

Nella parte negativa dello stambecco, Aena e REE (che ha annunciato che sta cambiando nome e lanciando un nuovo marchio commerciale) sono quelle che perdono di pi√Ļ.

Fuori dalla Spagna, l’altro protagonista √® Credit Suisseche rimane il 4% dopo annunciare un “avvertenza sui profitti” per il secondo trimestre, citando la guerra in Ucraina e gli aumenti dei tassi.

Ricordiamo che Wall Street ha chiuso questo marted√¨ con rialzi medi dello 0,9% mentre in Asia i numeri verdi hanno dominato la seduta. Laggi√Ļ, La Central Bank of India ha alzato i tassi di 50 punti base, superiore al previsto. In Giappone, Il PIL del primo trimestre √® diminuito dello 0,5% in termini annuimigliore del previsto calo del -1%.

Per il resto, oggi √® stato pubblicato il PIL dell’eurozona, che √® cresciuto dello 0,6% nel primo trimestre, il doppio della previsione.

Vedi anche:  Forti guadagni su Wall Street dopo la settimana pi√Ļ ribassista dal 2020

Tutto questo, mentre il mercato attende il Domani riunione della Banca centrale europea (Bce).l’evento pi√Ļ rilevante della settimana e che dovrebbe generare molte notizie che sposteranno chiaramente gli indici.

ALTRI MERCATI

L’euro viene scambiato a 1,0727 dollari (+0,26%). Il petrolio sale in media dell’1%. Il Brent viene scambiato a $ 121,69 e il West Texas a $ 120,66.

L’oro √® piatto ($ 1.851) e l’argento √® in calo dell’1% ($ 21,91).

Bitcoin perde l’1,2% ($ 30.402) ed ethereum l’1,6% ($ 1.807).

Il rendimento dell’obbligazione statunitense a 10 anni √® del 3,009%.

Articolo precedenteViene utilizzato per cucinare, ma è il miglior disinfettante per la toilette
Articolo successivoS&P ritiene che l’aumento dei tassi potrebbe aumentare i profitti bancari del 18%