Home Economia L’Ibex 35 buca la base del movimento laterale: per 7.200 punti?

L’Ibex 35 buca la base del movimento laterale: per 7.200 punti?

78
0

Molto bene ci deve essere data l’ultima sessione della settimana per sfuggire in qualche modo al vero pericolo di perforare gli 8.000 punti. Anche se già questo giovedì abbiamo iniziato a perforare i supporti chiave per il minimo.

Analisi tecnica
ABBANDONO DI SOSTEGNO
ABBANDONO DI SOSTEGNO

Breve termine

Medio termine

Lungo termine

L’Ibex ha resistito molto bene al tasso appena ha aperto i battenti, poiché lo ha fatto con ribassi dello 0,20%, a 7.994 punti, mentre i due grandi futures europei (Dax ed Euro Stoxx 50) sono scesi in quel momento di poco sotto il 2%. Il punto è che la chiusura della candela settimanale questo venerdì può darci molte informazioni.

Tutto dipenderà dal fatto che alla fine il nostro selettivo sarà in grado di recuperare gli 8.000 punti e più in alto è meglio è, ma se così non fosse e dovesse crollare forte, quello che il prezzo ci dice è che ha finalmente bucato la base dell’ampio movimento laterale per il quale il nostro selettivo si muove da quasi un anno. E se crediamo alla perforazione del fianco, quello che dice la teoria è che dovrebbe andare almeno verso il basso, la larghezza dello stesso. Questo è il ca. 7.200 punti. Con i suoi rimbalzi contro tendenza ovviamente. L’unico modo per uscire da questo pantano è recuperare nettamente gli 8.000 punti alla chiusura.

stambecco0403222
Grafico giornaliero Ibex 35 da agosto 2020
Articolo precedentePaura del default del debito russo? Dovresti preoccuparti di più del default aziendale
Articolo successivoGli Stati Uniti valutano la possibilità di tagliare le importazioni di petrolio dalla Russia