Home Economia Le vendite prevalgono a Wall Street dopo la settimana più rialzista dal...

Le vendite prevalgono a Wall Street dopo la settimana più rialzista dal 2020

76
0

Wall Street ha raccolto benefici (Dow Jones: -0,58%; S&P 500: -0,04%; Nasdaq: -0,40%) dopo aver completato il tuo settimana più alta da novembre 2020. Gli investitori hanno scontato che la guerra in Ucraina finirà presto e che non si verificherà una recessione globale, nonostante il fatto che le banche centrali abbiano iniziato ad inasprire le loro politiche monetarie per contenere l’inflazione elevata.

“I mercati globali hanno vissuto una delle loro migliori settimane dal 2020 e stanno già scontando un cessate il fuoco. Sebbene l’Ucraina abbia dichiarato la sua intenzione di rinunciare all’adesione alla NATO in futuro, le notizie che arrivano sulla trattativa sono contraddittorie, quindi la guerra potrebbe durare più a lungo del previsto. Il interruzioni nelle forniture di materie prime continuerà a esercitare pressione sull’inflazione e quindi un rallentamento della crescita”, spiegano da XTB.

In questo scenario di elevata incertezza, il prezzo del petrolio è nuovamente in forte aumento, anche a causa di un nuovo attacco agli impianti petroliferi in Arabia Saudita. La botte Texas occidentale anticipi del 7,45% ($ 112,46) e greggio Brent rimbalza dell’8,01% ($ 116,57), mettendo sotto pressione i mercati azionari.

Vedi anche:  L'incapacità della Fed di prevedere l'inflazione "aiuterà a spingere bitcoin verso il cielo"

Puoi controllare qui l’ultima ora sulla guerra in Ucraina.

Per quanto riguarda i dati macro più importanti, a partire da giovedì il PMI manifatturiera e dei servizi in Europa e negli Stati Uniti, anche se sono letture per il mese di febbraio. I dati sull’occupazione negli Stati Uniti e la fiducia delle imprese in Germania chiuderanno la settimana, con l’aspettativa di una lettura inferiore rispetto ai dati precedenti.

Da parte sua, il presidente della Federal Reserve (Fed), Girolamo Powellha spiegato alla conferenza annuale della National Association for Business Economics (NABE) di crederci misure adottate dalla Fed contribuirà a l’inflazione è del 2% nei prossimi 3 anni. “Va notato che oggi l’economia è molto forte ed è ben posizionata per gestire una politica monetaria più restrittiva”, ha affermato il banchiere centrale.

Si prevede anche quello Joe Biden partecipare al vertice di emergenza della NATO giovedì prossimo e recarsi in Polonia venerdì prossimo.

Vedi anche:  Rimbalzo moderato su Wall Street con focus su obbligazioni, Cina e Ucraina

AZIENDE E ALTRI MERCATI

A livello aziendale, Berkshire Hathaway, holding di investimento del famoso Warren Buffett, ha acquistato la compagnia assicurativa Alleghany per 11.600 milioni di dollari in contanti.

“In 85 anni, la famiglia Kirby ha costruito un’attività che ha molte somiglianze con Berkshire Hathaway. Sono particolarmente felice di lavorare di nuovo con il mio amico di lunga data, Joe Brandon.“, ha dichiarato l”oracolo di Omaha’.

In negativo, boeing Il 3,59% è rimasto (l’8% è rimasto in pre-apertura) dopo il 737 incidente aereo in Cina in cui viaggiavano 133 passeggeri.

positivo, anaplanspecializzato in software aziendale, è salito alle stelle dopo aver accettato di venderlo al fondo di investimento Thoma Bravo per $ 10,7 miliardi.

In altri mercati, il Euro si è deprezzato dello 0,33% ($ 1,1015), mentre il oncia d’oro è avanzato dello 0,36% ($ 1.936).

Inoltre, la redditività di Obbligazione statunitense di 10 anni sale al 2,301%; e il bitcoin è sceso dello 0,43% ($ 41.170).

Articolo precedenteCos’è la sindrome di Asperger?
Articolo successivoPronostici Champions League femminile: il Barcellona prenderà il primo sangue contro il Real Madrid nella prima UWCL El Clasico