Home Economia Le tensioni geopolitiche portano il petrolio ai massimi dal 2014

Le tensioni geopolitiche portano il petrolio ai massimi dal 2014

129
0

Il tensioni geopolitiche in Medio Oriente hanno richiesto il prezzo del petrolio Fino a massimi dal 2014. I futures sul greggio Brent, riferimento sui mercati internazionali, avanzano di oltre l’1%, su livelli prossimi $ 88.

Il Lunedì attacco degli Houthi yemeniti agli impianti petroliferi di Abu Dhabi ha evidenziato ancora una volta le tensioni in Medio Oriente e ha alzato il premio di rischio per l”oro nero’.

“Offerta globale limitata, rinnovato ottimismo sulla morbidezza di Omicron e recenti tensioni geopolitiche sono stati i principali motori del movimento al rialzo del petrolio nelle ultime settimane”, affermano dalla Danske Bank.

“Il nostro scenario di base rimane quello il prezzo del petrolio si stabilizzerà e alla fine scenderà entro la fine dell’anno a causa di un dollaro più forte, della normalizzazione dell’offerta dell’OPEC+ e dell’inasprimento della politica economica delle banche centrali, che penalizzeranno la domanda mondiale”, aggiungono questi esperti.

Vedi anche:  Il tentativo della Fed di controllare l'inflazione è in ritardo e spingerà l'economia al limite

Nel caso del petrolio Texas occidentale, il benchmark statunitense, è avanzato di oltre il 2% a $ 85,55. Per analisi tecnica, “Ha solo una resistenza ai massimi del 2021: $ 85,41. Oltre a questo, in chiusura, non ha più nulla fino all’area dei $ 90 come cifra tonda”, spiega José María Rodríguez, analista di Bolsamanía.

“E al di sopra del $ 100/barile. Anche se è vero che queste zone di controllo sono soprattutto numeri tondi e psicologici”, aggiunge questo esperto.

“La vera resistenza è quella che hai nel $ 112, i massimi di agosto 2013. Insomma, tutto fa pensare che attaccherà da un momento all’altro i massimi del 2021, confermando l’inizio di una nuova gamba ascendenteconclude Rodriguez.

Articolo precedentePrevisioni di domanda di petrolio OPEC invariate per il 2022 nonostante Omicron
Articolo successivoQuesto è il Crosscall Action-X5