Home Economia Le cinque notizie più importanti della giornata per gli investitori spagnoli

Le cinque notizie più importanti della giornata per gli investitori spagnoli

127
0

Di seguito presentiamo le cinque novità più importanti di questo mercoledì 8 giugno sui mercati.

Inditex guadagna 760 milioni nel trimestre dopo aver fornito 216 milioni per Russia e Ucraina. L’utile netto di Inditex è cresciuto dell’80% nel primo trimestre fiscale (dal 1 febbraio al 30 aprile), a 760 milioni di euro. L’azienda tessile ha deciso di coprire completamente le spese stimate per l’anno 2022 in Russia e Ucraina. Nel bilancio del primo trimestre è stato contabilizzato un onere straordinario di 216 milioni di euro. L’utile netto senza l’accantonamento sarebbe stato di 940 milioni di euro.

Credit Suisse emette un “avvertenza sugli utili” per il secondo trimestre per l’Ucraina ei tassi. Il Credit Suisse ha emesso mercoledì un vero e proprio “profit warning” annunciando che è probabile che registrerà una perdita per il secondo trimestre poiché la guerra in Ucraina e l’inasprimento della politica monetaria hanno messo sotto pressione la sua banca di investimento. Il valore è lasciato 4% sul mercato azionario questo mercoledì.

Vedi anche:  L'OPEC aumenterà la sua produzione come previsto mentre il petrolio continua a salire

I minatori di bitcoin sono in modalità capitolazione e il mercato si aspetta più ribassi. Il Bitcoin torna per cercare di superare i 30.000$ questo mercoledì, dopo aver trascorso tutto il martedì al di sotto di questo segno, poiché è stato duramente respinto dal livello chiave di 31.500$. Gli esperti sono unanimi sul fatto che raggiungere questo livello sia essenziale affinché la valuta digitale per eccellenza salga a $ 35.000. Per quanto riguarda il resto del mercato, Ethereum ha testato di nuovo $ 1.700, che funziona come una base di mercato e la capitalizzazione totale si attesta a $ 1,2 trilioni.

La Banca Mondiale approva un ulteriore finanziamento di 1.391 milioni di euro per l’Ucraina. La Banca Mondiale ha approvato questo martedì un finanziamento aggiuntivo di 1.391 milioni di euro per l’Ucraina, in modo che il Paese possa continuare a pagare gli stipendi dei dipendenti statali. Il presidente della Banca mondiale David Malpass ha affermato che viene “fornito maggiore sostegno all’Ucraina di fronte alla guerra in corso”, sebbene non abbia specificato se i nuovi fondi debbano essere forniti come aiuto o come prestito.

Vedi anche:  Grenergy rispetta i supporti e si sta dirigendo fermamente verso la linea guida ribassista

La Reserve Bank of India aumenta i tassi dello 0,5% come previsto. La Reserve Bank of India (RBI) aumenterà il tasso di interesse sui pronti contro termine di 50 punti base al 4,9%, con effetto immediato, ha annunciato il governatore Shaktikanta Das. Il tasso repo è il tasso al quale la banca centrale concede prestiti alle banche commerciali. In un sondaggio “Reuters”, gli economisti avevano previsto un aumento del tasso compreso tra 25 e 75 punti base.

Articolo precedenteGarcía Maceiras (Inditex): “Continuano i forti progressi fatti negli Usa”
Articolo successivoRepsol fissa nuovi massimi e Bankinter alza la sua valutazione a 18,20 euro