Home Economia Le cinque notizie più importanti della giornata per gli investitori spagnoli

Le cinque notizie più importanti della giornata per gli investitori spagnoli

135
0

Di seguito presentiamo le cinque novità più importanti di questo mercoledì 1 giugno sui mercati.

L’OPEC valuta l’esclusione della Russia dall’accordo sulla produzione di petrolio. Alcuni membri dell’Organizzazione dei paesi esportatori di petrolio (OPEC) stanno valutando la possibilità di sospendere la Russia dall’accordo sulla produzione di petrolio, dopo che le sanzioni occidentali e un divieto parziale europeo hanno iniziato a minare la capacità di Mosca di pompare più greggio.

La Yellen riconosce di aver sbagliato a riferirsi all’inflazione come a un “piccolo rischio”. Martedì il segretario al Tesoro degli Stati Uniti Janet Yellen ha riconosciuto di essersi sbagliata sul percorso che l’inflazione avrebbe preso in un’intervista alla “CNN”.

Adolfo Domínguez nomina Antonio Puente nuovo amministratore delegato. Adolfo Domínguez ha annunciato la nomina di Antonio Puente come amministratore delegato della società, come concordato all’assemblea generale degli azionisti tenutasi questo martedì.

Vedi anche:  Coinbase e MicroStrategy affondano in borsa a causa della crisi di bitcoin e 'crypto'

Siemens Energy presenta alla CNMV la richiesta di autorizzazione alla sua offerta pubblica di acquisto su Gamesa. Siemens Energy ha presentato martedì davanti alla National Securities Market Commission (CNMV) la richiesta di autorizzazione della sua offerta pubblica di acquisto per Siemens Gamesa.

DWS (Deutsche Bank) licenzia Asoka Woehrmann dopo l’irruzione della polizia tedesca. DWS, l’unità di gestione patrimoniale di Deutsche Bank, ha sostituito il suo CEO, Asoka Woehrmann, poche ore dopo un’irruzione della polizia nell’ambito di un’indagine per presunto riciclaggio di denaro.

Articolo precedenteTelefónica prevede di ottenere circa 500 milioni per il 45% della sua fibra rurale in Spagna
Articolo successivoL’Ibex 35 si sgonfia e diventa rosso sotto la pressione delle cadute di Telefónica