Home Moda Le altre follie di Balenciaga: da un braccialetto adesivo a una gonna...

Le altre follie di Balenciaga: da un braccialetto adesivo a una gonna asciugamano

237
0

Qualche giorno fa, Balenciaga, storica casa di moda spagnola fondata nel 1917 dallo stilista Cristóbal Balenciaga a San Sebastián, con sede a Parigi, è tornata alla ribalta con il suo ultimo lancio. Un prodotto che ha scatenato una grande polemica tra i consumatori. Il brand ha presentato un nuovo alquanto insolito. Si tratta di un braccialetto a forma di rotolo di nastro adesivo, trasformato in un pezzo di lusso con un di 3.000 euro. Questo accessorio fa parte della collezione - della famosa firma, che è stata presentata dai suoi modelli sulle passerelle della Fashion Week di Parigi. Tuttavia, questa non è l'unica polemica suscitata da un lancio della casa di moda made in Spain, che ha anche progettato dalle gonne asciugamano a Crocs con una enorme piattaforma.

La Balenciaga della borsa Ikea

Nell'aprile 2017, Balenciaga ha replicato la famosa borsa Frakta di Ikea, venduta al prezzo di 50 centesimi, riconoscibile in tutto il mondo per il suo tipico colore blu e il logo della marca svedese in lettere gialle. Demna Gvasalia, direttore creativo del marchio spagnolo dal 2015, ha copiato questo accessorio, ma ad un prezzo superiore: 1.695 euro.

Leggi anche :  Non appena lo vedi ne sentirai il bisogno: Stradivarius offre i pantaloni più freschi e comodi per la primavera

Crocs con una massiccia piattaforma

Poco dopo, il nome di Balenciaga ha nuovamente fatto notizia quando il marchio ha presentato nella collezione Primavera- 2018 una collaborazione con Crocs. Entrambe le aziende hanno lanciato degli zoccoli con una piattaforma XXL che hanno terrorizzato il pubblico, come dimostrato online, ma che, nonostante tutto, sono riusciti a esaurirsi nonostante il loro prezzo. Mentre un paio di Crocs può costare 35 euro, questa versione è stata venduta per 800 euro.

Una borsa ‘immondizia'

Nell'estate del , Demna Gvasalia ha messo in vendita una borsa, disponibile in quattro colori differenti, che sembrava una borsa dell'immondizia da oltre 1.700 euro. “Non potevo perdere l'occasione di la borsa dell'immondizia più costosa del mondo, perché a chi non piace uno scandalo della moda?”, ha spiegato Gvasalia in un'intervista rilasciata alla rivista Women's Wear Daily.

Una asciugamano

Alla fine dell'anno scorso, Balenciaga ha di nuovo colpito, presentando una gonna asciugamano che ha certamente generato ogni tipo di opinione. Chiamata Towel skirt, la firma ha deciso di trasformare questo stile in un di alta moda. Questo capo era disponibile in beige, di lunghezza midi e si fissava all'anca con due bottoni posizionati all'interno e una cintura. Per 695 euro potevi aggiungere questo pezzo al tuo guardaroba.

Leggi anche :  La scommessa 'made in Spain' di Manuela Villena, 'prima dama' dell'Andalusia, per la sua visita al Papa


.

4.5/5 - (11 votes)

Come giovane media indipendente, Stop&Go.TV ha bisogno del vostro aiuto. Sosteneteci seguendoci e segnalandoci su Google News. Grazie per il vostro sostegno!

Seguici su Google News