Home Economia L’Assemblea degli Azionisti di Prisa si conclude con la revoca del consigliere...

L’Assemblea degli Azionisti di Prisa si conclude con la revoca del consigliere Roberto Alcántara

57
0

L’Assemblea degli Azionisti di Fretta è stato risolto con il licenziamento dell’importante imprenditore messicano Roberto Alcantara come dirigente d’azienda.

Una cessazione avvenuta su richiesta della società Alconaba globalecome confermato da Prisa, che di recente ha acquistato il 7% del capitale di Telefónica in azienda e ha mostrato interesse ad entrare a far parte del Consiglio.

La società Global Alconaba è gestita da Andres Varela Entrecanalescugino di José Manuel Entrecanales e già azionista di Prisa e immagina nella media, che a sua volta detiene il 40% di La Sexta. Global Alconaba è anche legata ai giornalisti Miguel Barroso Y José Miguel Contreras.

La partenza di Alcántara ricorda quello che è successo questa settimana nel Consiglio di Indraquando la società di Joseph Oughourlian, a sua volta presidente e maggiore azionista di Prisaha aiutato SEPI a prendere il controllo della società rimuovendo diversi amministratori indipendenti.

Vedi anche:  JP Morgan avverte: "I prezzi del gas rimarranno molto alti nel breve termine"

Il Collegio ha altresì ratificato l’art rielezione di Francisco Cuadrado e Teresa Quirós quali amministratori con la categoria rispettivamente di esecutivi e indipendenti. Francisco Cuadrado è presidente di Santillana e Teresa Quirós presiede il Comitato di verifica.

Anche gli azionisti hanno espresso il loro voto favorevole all’aumento del capitale sociale mediante compensazione di creditinell’ambito del processo di rifinanziamento recentemente approvato.

Articolo precedenteBankinter, sul terzo trimestre: “L’aggiustamento del mercato è vicino al completamento”
Articolo successivoPriorità nella finestra di mercato del Milan: nuovo difensore centrale, Renato Sanches e due acquisti già fatti