Home Economia L’Asia si chiude con segno misto, in una giornata di stallo davanti...

L’Asia si chiude con segno misto, in una giornata di stallo davanti alla Fed

115
0

I mercati asiatici sono stati contrastati mercoledì, dopo che le azioni statunitensi sono scese durante la notte in un’altra sessione volatile, mentre gli investitori attendono la dichiarazione della riunione della Fed negli Stati Uniti. Anche i prezzi del petrolio e dell’oro sono aumentati a causa delle tensioni tra Russia e Ucraina.

Il L’indice Shanghai Composite è salito dello 0,66% per chiudere a 3.455,67 punti, mentre l’indice di Shenzhen è salito dello 0,7% a 13.780,30 punti. L’indice Hang Seng di Hong Kong è rimasto piatto nell’ultima ora di negoziazione.

I titoli tecnologici cinesi hanno recuperato leggermente dopo le perdite del giorno prima, con Tencent in rialzo dello 0,86% e JD in rialzo dell’1,43%. L’indice Hang Seng Tech ha ridotto alcuni dei guadagni precedenti ed è salito dello 0,79%.

D’altra parte, il sviluppatore immobiliare assediato Evergrande è programmato per tenere una chiamata con gli investitori insieme ai suoi consulenti finanziari mercoledì sera durante l’ora asiatica, ha riferito Reuters, citando fonti. Questa sarebbe la prima chiamata di Evergrande da quando il mese scorso è stata inadempiente su alcuni pagamenti di obbligazioni all’estero, ha affermato Reuters.

Vedi anche:  L'Ibex 35 affonda del 2,5% mentre i tamburi di guerra risuonano sull'Ucraina

Le azioni di Evergrande sono aumentate dell’1,72%.

D’altro canto, Il Nikkei 225 giapponese è sceso dello 0,44% chiudendo a 27.011,33, mentre il Topix è sceso dello 0,25% a 1.891,85.

In Corea del Sud, il Kospi è sceso dello 0,41% chiudendo a 2.709,24. L’indice Straits Times di Singapore è salito dello 0,91%.

Mercoledì i mercati australiano e indiano sono chiusi per ferie.

Articolo precedenteLo Ibex e l’Europa prolungano il rimbalzo senza perdere di vista Ucraina e Fed
Articolo successivoNessuna fretta di proclamare l’inverno delle criptovalute se bitcoin ne contiene 30.000