Home Economia L’Arabia Saudita e Lucid si accordano per l’acquisto di 100.000 veicoli elettrici

L’Arabia Saudita e Lucid si accordano per l’acquisto di 100.000 veicoli elettrici

202
0

Il produttore di auto elettriche lucido e il governo di Arabia Saudita hanno raggiunto un accordo in base al quale il paese mediorientale acquisterà 100.000 veicoli dal marchio americano nei prossimi dieci annicome annunciato dalla società di Newark.

Come spiegato da Lucid, l’Arabia Saudita si è impegnata ad acquistare 50.000 veicoli, mentre ha un’opzione per acquisire il resto nello stesso periodo previsto dal contratto. Come parte dell’accordo, Riyadh acquisirà vari modelli costruiti e assemblati nell’attuale stabilimento di Lucid in Arizona e nel suo futuro stabilimento di produzione internazionale in Arabia Saudita.

Dopo l’annuncio dell’accordo, Le azioni lucid crescono fortemente intorno al 4%.

“Il numero di ordini dovrebbe variare tra 1.000 e 2.000 veicoli all’annos e aumentare a tra 4.000 e 7.000 veicoli all’anno dal 2025e che la consegna dei veicoli inizi entro e non oltre il secondo trimestre del 2023”, hanno precisato da Lucid.

Vedi anche:  La politica monetaria non cambierà finché non si vedrà l'impatto della guerra sul PIL mondiale

L’azienda ha evidenziato che si tratta di uno dei più grandi accordi di acquisto di veicoli elettrici della storia e ha sottolineato che l’accordo fa parte delle strategie “Saudi Vision 2030” e “Saudi Green Initiative”, che cercano di trasformare la monarchia assoluta attraverso i trasporti e tecnologie sostenibili.

“La consegna di un massimo di 100.000 veicoli elettrici Lucid in Arabia Saudita rappresenta un altro momento cruciale nella nostra accelerazione del trasporto sostenibile in tutto il mondo”, ha affermato. Peter RawlinsonCEO di Lucid, che afferma di essere “felice di supportare l’Arabia Saudita nel raggiungimento dei suoi obiettivi di sostenibilità e delle ambizioni zero grid portando i nostri veicoli elettrici di lusso avanzati in Arabia Saudita”.

Lo ha anche notato la società il prezzo di acquisto dei veicoli Sarà determinato in base al prezzo al dettaglio più basso tra il prezzo dell’Arabia Saudita e il prezzo degli Stati Uniti, più i costi di logistica e importazione e altri costi di consegna e omologazione dei veicoli secondo le normative dell’Arabia Saudita.

Vedi anche:  Il petrolio prolunga la caduta mentre Biden studia sfruttando le sue riserve per controllare il gas

Articolo precedenteHuawei lancia una nuova edizione del suo tablet MatePad 10.4
Articolo successivoPunteggio Manchester City vs Real Madrid: gli uomini di Pep Guardiola vincono il thriller di Champions League con sette gol all’Etihad