Home Salute L’allarme SEM su infezioni e malattie che possono essere trasmesse dalle zecche

L’allarme SEM su infezioni e malattie che possono essere trasmesse dalle zecche

64
0

Il zecche Sono piccoli insetti parassitare altre specie come mammiferi, uccelli, animali domesticio anche gli esseri umani. Nel mondo ce ne sono più di 1.000 specie descritti, e sono classificati tra i “morbido” e il “duro“. Questi ultimi sono i più importanti per le persone e gli animali domestici, poiché lo sono aderire al Corpo Y succhiare il sangue.

Sebbene il suo puntura non causare dolore e nessun danno oltre un piccolo segno, tieni presente che alcuni potrebbero esserlo infetto insieme a agenti patogeni pericolosi che trasmettono quando si nutrono. Questo può causare malattie Che cosa:

  • babesiosi

  • La malattia di Lyme

  • encefalite da zecche

  • febbre bottonosa

  • Febbre emorragica Crimea-Congo

  • febbre ricorrente

  • tularemia

Raccomandazioni e metodo di estrazione

Da Canale della salute farne un po’ raccomandazioni da tenere a mente quando si è in contatto con il natura o sapere viaggio alle aree dove malattie essere portato dalle zecche endemico.

Vedi anche:  chi può assumere l'antivirale e il dosaggio di Pfizer

  • indossare abiti adeguati. Opta per t-shirt e pantaloni lunghi, e ancora meglio se sono di colore chiaro, perché staranno meglio se c’è un bug attaccato. Per le scarpe, stivali chiusi con calzini.

  • repellenti. Scegli repellenti autorizzati e segui le raccomandazioni del produttore (modalità di applicazione, tempo tra le riapplicazioni, ecc.). Per gli animali, consulta il tuo veterinario per decidere il miglior antiparassitario.

  • durante l’attività. È preferibile camminare lungo il sentiero, e stare lontano da zone con vegetazione alta e fitta.

  • Alla fine. Controlla i loro vestiti, pellicce, attrezzature e animali domestici. Lavare le cose in acqua calda per uccidere le zecche.

Per differenza le malattie che abbiamo descritto, di solito è necessario che gli insetti lo facciano aderire a pelle per alcune ore, quindi è preferibile che a Professionista sanitario il rimuovere appena possibile. Se devi farlo da solo, devi seguirne alcuni Passi.

  1. Fuggire del rimedi “tradizionali”. (olio, petrolio, alcool o calore).

  2. Usane un po’ pinzette di pinze sottili per tenerlo, evitando di schiacciarlo o romperlo. Se non ha le pinze, sgancialo usando il dita con qualche guanti sottili.

  3. tenerlo fermo e sollevalo delicatamentesenza forzare ma in modo continuo, evitando trazioni o rotazioni.

  4. Pulire bene il ferita con acqua e sapone. applicare a antisettico come alcol o iodio.

  5. lavare bene il mani quando finisci il processo ed evita di graffiare la ferita.

Vedi anche:  Allerta sanitaria a Barcellona: i giovani tra i 17 e i 19 anni chiamati a somministrare il vaccino contro la meningite

Articolo precedenteQuesto è lo “smartphone” Xperia 1 IV, di Sony
Articolo successivoQuindi puoi attivare la modalità vacanza