Home Sport La vittoria nel finale del Milan contro la Lazio mantiene vive le...

La vittoria nel finale del Milan contro la Lazio mantiene vive le speranze per lo scudetto dei rossoneri

58
0

Si sta trasformando in una delle gare per il titolo più emozionanti nella storia recente della Serie A. Con Inter e Milan in lotta fino all’ultimo per lo scudetto, è stata la vittoria per 2-1 dell’ultimo minuto contro la Lazio di domenica a far sperare il titolo ai rossoneri. Grazie a un drammatico e dispari gol segnato da Sandro Tonali nei minuti di recupero, il Milan è risalito al primo posto con 74 punti, due in più della rivale Inter, che mercoledì gioca.

I rossoneri hanno faticato parecchio nella partita e hanno subito un gol al quarto minuto a Ciro Immobile, che ha segnato il suo 26esimo gol in campionato in questa stagione. Il Milan poi ha provato a pareggiare ma nel primo tempo non ce l’ha fatta, mettendogli tutta la pressione nel secondo.

Vedi anche:  Come guardare Newcastle vs. Crystal Palace: streaming in diretta, canale TV, orario di inizio della Premier League di mercoledì

Il secondo tempo è stato completamente diverso quando l’attaccante francese Olivier Giroud ha segnato il pareggio per la squadra in trasferta al 50′ per iniziare la rimonta, e da quel momento tutto è cambiato. Il Milan ha spinto e spinto, e il tecnico Stefano Pioli ha inserito sia Ante Rebic che Zlatan Ibrahimovic per provare a lasciar perdere. Poi è arrivato Tonali, che ha sfruttato a casa dopo un incredibile errore del difensore Francesco Acerbi:

La vittoria continua a mantenere il Milan nella corsa a due per il titolo di campionato, avendo giocato una partita in più dell’Inter, che mercoledì in Paramount+ affronterà il Bologna.

Il Napoli ha quasi fatto dopo la sconfitta per shock

Ad uscire dalla corsa al titolo questo fine settimana è stato il Napoli, che domenica ha perso un’incredibile partita contro l’Empoli. La squadra di Luciano Spalletti vince di due reti ma ne subisce tre negli ultimi dieci minuti di gioco, con una doppietta di Andrea Pinamonti che regala all’Empoli la prima vittoria dell’anno, 3-2. Dopo questa sconfitta, il Napoli è definitivamente fuori dalla corsa al titolo e ora deve difendere il terzo posto con la Juventus a soli quattro punti di distanza e con una partita in mano. Il Napoli non ha vinto nessuna delle ultime tre partite.

Vedi anche:  Cessione del Chelsea FC: Woody Johnson, proprietario dei New York Jets, è interessato ai Blues di Roman Abramovich, secondo quanto riportato

Articolo precedenteCome guardare Manchester City vs. Real Madrid: streaming live, canale TV, ora di inizio della Champions League di martedì
Articolo successivoPoco lancia il suo nuovo modello di punta F4 GT