Home Economia La terza volta è fortunata?: Telefónica attacca il “gap” ribassista settimanale di...

La terza volta è fortunata?: Telefónica attacca il “gap” ribassista settimanale di 4,24 euro

125
0

Lentamente ma costantemente, i titoli dell’operatore accumulano un rialzo del 19% dai minimi di novembre, già alle porte del “famoso” gap ribassista settimanale di marzo 2020.

Analisi tecnica
GAP ribassista
GAP ribassista

Breve termine

Medio termine

Lungo termine

Vedremo se la terza volta viene sconfitto in Telefónica. Ancora una volta abbiamo i titoli dell’operatore che attacca l’importante resistenza che ha dentro il gap ribassista settimanale per marzo 2020 a 4,2375 euro. I 4,24 euro in cifre tonde. questo buco è stato parzialmente riempito un paio di volte, ma non è stato ancora chiuso, o qual è lo stesso annullato.

Quindi per chiuderla abbiamo bisogno che il prezzo chiuda un venerdì sopra i 4,2375 euro. E se ci riesce, questo divario farà parte della storia. La prossima zona di controllo e di ancora maggiore rilevanza, almeno per un server, è in linea guida ribassista. Quale unisce ogni minimo successivo massimo dalla metà del 2015 e cosa sta succedendo in questo momento 4,60€. E solo al di sopra di questo cominceremo a guardare al valore, finalmente, con occhi diversi.

tef280122
Grafico settimanale di Telefónica
Articolo precedente“Il riacquisto di azioni CaixaBank sarà compreso tra 1.500 e 2.000 milioni”
Articolo successivoUfficio analisi tecniche: IAG, Sacyr, Arcelor, Iberdrola, oil, Amazon, Uber e Rivian