Home Economia La Spagna riaprirà il gasdotto del Maghreb in modo che il Marocco...

La Spagna riaprirà il gasdotto del Maghreb in modo che il Marocco possa rifornirsi da solo

108
0

Spagna Y Marocco hanno concordato il riapertura del gasdotto del Maghreb in modo che il paese africano possa rifornirsi e alleviare il proprio fabbisogno energetico. Nel processo, il impianti di rigassificazione che c’è nel nostro Paese per il gas naturale liquefatto (GNL) che il Marocco importa e sarà convogliato attraverso questa infrastruttura.

Secondo ‘Europa Press’, il Ministero per la Transizione Ecologica e la Sfida Demografica ha deciso di supportare un partner strategico come il Marocco in questa richiesta di garantisci la tua sicurezza energetica sulla base di rapporti d’affari.

Il Ministro della Transizione Energetica e dello Sviluppo Sostenibile dal Marocco, leila benaliha dichiarato che Rabat intende firmare accordi per garantire la fornitura di GNL per almeno cinque anni.

Questa situazione non aumenta le opzioni della Spagna quando si tratta di avere un nuovo modo di importare gas, ma semplicemente lo sarà un intermediario affinché il Marocco possa soddisfare il proprio fabbisogno energetico.

Vedi anche:  Wall Street prevede ulteriori perdite scontando un doppio aumento dei tassi a marzo

Tutto questo avviene nel mezzo di aumento dei prezzi di questa materia prima, che sta causando alti livelli di bollette elettriche in tutto il Vecchio Continente. Secondo gli ultimi dati, in Spagna questo giovedì l’elettricità nel mercato all’ingrosso sarà ancora una volta sopra i 207,89 euro/MWh, mentre gennaio ha chiuso con una media di 207,89 euro/MWh.

Articolo precedenteLe azioni di PayPal sanguinano a morte: il gap rialzista di $ 128 avrebbe fatto meglio a tenere
Articolo successivoFerrari o quando alla base del canale rialzista si compra, non si vende