Home Moda e bellezza La personalità dei gatti è definita dal colore dei loro capelli (o...

La personalità dei gatti è definita dal colore dei loro capelli (o della loro pelle)

41
0

I gatti sono esseri affascinanti. Pochissime persone lo sanno condividere il 90% del cervello umano -abbiamo più somiglianze con loro che con i cani- o quello hanno più memoria a lungo termine rispetto ai caniquindi sarebbero più facilmente addomesticati… se venissero lasciati, visto che non è facile adottare un gatto.

Ma nonostante la loro docilità o mancanza di essa, la verità è che i gatti sono esseri autonomi e affettuosi allo stesso tempo. E sebbene, come le persone e qualsiasi esemplare di qualsiasi animale, siano individui con personalità diverse, la verità è che ci sono studi che indicano che il colore della loro pelliccia o della loro pelle può determinare com’è un felino.

Più di 1.200 sondaggi

Un totale di 1.432 proprietari di gatti hanno completato il sondaggio on-line. Dopo varie esclusioni, l’analisi ha incluso 1.274 sondaggi.

Un altro dei dati che la ricerca ha mostrato è che le femmine bianche, arancioni, nere e bianche o grigie e bianche sono più capricciose nell’interazione quotidiana, quando si tengono e nelle visite dal veterinario. E per gli specialisti, la maggiore aggressività nei gatti che non sono di un colore può essere il risultato di modificazioni genetiche avvenute nel corso di migliaia di anni.

Articolo precedente“Chi parla di togliersi la vita lo sta davvero contemplando”
Articolo successivoIl prodotto definitivo per la pulizia del forno e la pulizia della cappa aspirante