Home Economia La catena di bubble tea Gong Cha aprirà dieci negozi belgi

La catena di bubble tea Gong Cha aprirà dieci negozi belgi

69
0

Gong Cha, una catena di bubble tea taiwanese che gestisce più di 1650 negozi in venti paesi, sta arrivando in Belgio. Sono previsti dieci negozi, il primo è nel centro commerciale di Bruxelles Docks Bruxsel.

Bolla di tè

In pochi decenni, il bubble tea è cresciuto fino a diventare più o meno la bevanda nazionale di Taiwan. Una combinazione di tè, latte (o ghiaccio), sciroppo di frutta e palline di tapioca, la gente lo beve con una cannuccia. Di recente, la tendenza sta facendo una ripida salita anche in Europa, dove già diversi bar locali lo offrono.

Ora dovranno affrontare una dura concorrenza poiché l’originale taiwanese, fondato nel 1996, arriverà anche in Belgio. Gong Cha vuole aprire dieci negozi belgi entro la fine di quest’anno, creando cinquanta posti di lavoro, ha detto all’agenzia di stampa Belga il partner in franchising Mad Vision. Il primo negozio aprirà tra poche settimane nel centro commerciale Dockx Bruxsel. Successivamente seguiranno filiali in tutto il Paese, con certezza già ad Anversa, Genk, Gent e Tournai.

Vedi anche:  Forti guadagni su Wall Street dopo i risultati bancari ed economici
Articolo precedenteCome Ikea vuole attrarre talenti tecnologici con le polpette stampate in 3D
Articolo successivoMade si evolve in piattaforma multimarca