Home Salute La Catalogna conferma 1.558 casi di vaiolo delle scimmie, 152 in più...

La Catalogna conferma 1.558 casi di vaiolo delle scimmie, 152 in più rispetto alla scorsa settimana

69
0

Le autorità sanitarie catalane hanno confermato fino a questo venerdì un totale di 1.558 casi di vaiolo delle scimmie152 in più rispetto alla settimana precedente, secondo quanto riferito dal Dipartimento della Salute.

Da quando le infezioni da vaiolo delle scimmie sono iniziate lo scorso maggio, il Rete di sorveglianza epidemiologica della Catalogna (XVEC) 2.248 casi sospetti o probabili di questa malattia, di cui 1.558 sono stati confermati. La maggior parte dei casi confermati lo sono maschi con età compresa tra 19 e 60 anni che hanno iniziato i sintomi tra il 5 maggio e il 31 luglio.

Il Dipartimento della Salute ha riferito che quasi tutti i casi si sono presentati febbre, stanchezza, eruzioni cutanee e linfonodi ingrossati. Il lesioni, che possono causare complicazioni, sono stati localizzati nella maggior parte dei casi nei genitali, nell’ano e nella bocca. Queste lesioni possono causare cicatrici permanenti e complicazioni che, in alcune occasioni, possono richiedere anche il ricovero in ospedale.

Vedi anche:  I medici chiedono che la salute aumenti il ​​prezzo e l'età del consumo di alcol

Finora, il gravi complicazioni che sono stati descritti sono la proctite (infiammazione del rivestimento del retto) e il coinvolgimento oculare, che in alcuni casi hanno richiesto ricoverosebbene siano già stati dimessi.

Per quanto riguarda la vaccini somministrato in Catalogna contro questa malattia, da quando la vaccinazione è iniziata il 21 luglio fino a questo mercoledì, un totale di 1.045 dosi390 in più rispetto alla settimana precedente, sempre su appuntamento.

I medici hanno avvertito che le persone che sono un caso confermato o in fase di studio è molto importante che evitare il contatto con altre persone o animali e non condividere oggetti come lenzuola, asciugamani o stoviglie.

Articolo precedenteLa polizia avverte se lo vedi su un’etichetta di abbigliamento
Articolo successivoL’Ibex 35 rimane piatto dopo dati sull’occupazione migliori del previsto negli Stati Uniti