Home Economia Julius Baer: “Il conflitto Russia-Ucraina non innescherà un ciclo rialzista dell’oro”

Julius Baer: “Il conflitto Russia-Ucraina non innescherà un ciclo rialzista dell’oro”

62
0

L’oro è salito questa settimana (+2%) spinto dal conflitto tra Russia e Ucraina e È già vicino a 1.900 dollari l’oncia. La crisi geopolitica genera incertezza e questo porta gli investitori cercare rifugio in beni sicuri. Tuttavia, gli esperti di Julius Baer, ​​pur riconoscendo che questa situazione è un “carattere jolly rialzista” per l’oro, non pensano che l’impatto positivo durerà.

“Come la storia ha dimostrato, il mercato dell’oro tende a perdere interesse per queste tensioni geopolitiche abbastanza rapidamente (…), così che siamo molto convinti che l’attuale conflitto non segni l’inizio di un nuovo ciclo rialzista” per l’oro, afferma l’analista di Julius Baer Carsten Menke.

Ritengono da Julius Baer che, con la recente ascesa, l’oro ha già parzialmente scontato l’escalation militareanche se non escludono che i prezzi saliranno alle stelle in caso di attacco.

Vedi anche:  Acciona Energy registra un utile netto di pertinenza di 363 milioni nel 2021

“Anche se non siamo in grado di escludere un attacco, continuiamo a vedere come scenario più probabile una fase di alta e continua tensione senza una grande escalation militare”, osserva Menke. “Inoltre, ribadiamo la nostra opinione che un taglio alle esportazioni di energia russe sia abbastanza improbabile a causa di gravi conseguenze economiche”, aggiunge.

“È interessante notare che né i prezzi del petrolio né del gas hanno seguito l’oro questa settimana”, conclude.

Bolsamania pubblicato un’analisi tecnica sull’oro questo giovedì in cui si evidenzia quell’oro sta costruendo alti e bassi in aumento. José María Rodríguez, analista di Bolsamanía, è più ottimista di Julius Baer e non esclude che l’oro si stia dirigendo verso la resistenza che ha nel il massimo storico raggiunto nell’estate del 2020 a $ 2.075.

Articolo precedenteAena non prevede che la CNMC modifichi le tariffe aeree approvate per il 2022
Articolo successivoPronostico Juventus vs. Torino, quote, come guardarlo, live streaming: 18 febbraio 2022 Scelte degli esperti della Serie A italiana