Home Economia JP Morgan scommette su azioni cinesi ed emergenti: ecco le ragioni

JP Morgan scommette su azioni cinesi ed emergenti: ecco le ragioni

185
0

Gli esperti di JP Morgan sono chiari sulla scommessa vincente sulle azioni in questo momento: Cina e il mercati emergenti. Questi analisti assicurano che per far fronte alla convulsione che sta colpendo i mercati, è meglio acquistare titoli di queste due regioni, poiché hanno una “migliore remunerazione del rischio”.

Così lo spiegano nel loro ultimo rapporto sulla strategia di investimento in azioni, in cui dettagliano i motivi che li portano a scommettere molto sulla Cina e sui mercati emergenti in questo momento. Nonostante la reticenza con queste due regioni nel secondo e terzo trimestre dello scorso anno, quando hanno chiesto la prudenza, negli ultimi tre mesi del 2021 hanno iniziato a cambiare punto di vista in attesa di “una svolta” che sembra materializzarsi.

Per quanto riguarda il colosso asiatico, gli strateghi di JP Morgan affermano che mentre all’inizio dello scorso anno il sentiment degli investitori era compiacente, il tasso di attività era molto alto, la politica monetaria era in modalità di stretta e i prezzi degli asset cinesi erano al massimo, attualmente questi quattro fattori “sono più favorevole”.

“Il sentimento generale sulla Cina è cauto e gli investitori ora ritengono che non ci sia molto spazio per aumentare e che il rallentamento sia strutturale. Questo è positivo”, affermano questi analisti, che lo difendono “una sorpresa positiva è molto più probabile”, e ciò andrebbe a vantaggio delle posizioni che gli investitori hanno assunto nelle azioni cinesi. Come si suol dire, gli indicatori di attività del paese “sono vicini al fondo del trading range, piuttosto che al massimo”.

Vedi anche:  Il petrolio Brent riesce a rimbalzare dalla linea guida rialzista degli ultimi 4 mesi

Questo, insieme al fatto che la politica monetaria “non è più restrittiva”, rende appetibile il mercato azionario del colosso asiatico. Senza dimenticare, spiccano gli esperti di JP Morgan, il mercato cinese “è in calo di quasi il 40% dai massimi dello scorso febbraio”che aggiunge incentivi a un possibile investimento nel Paese.

E sui mercati emergenti? La banca d’investimento ritiene che siano un’altra buona opzione per quanto riguarda il mercato azionario perché sebbene il Riserva Federale degli Stati Uniti È dentro “modalità di indurimentoe questo è tradizionalmente visto come un vento contrario per i mercati emergenti”, si può notare che le azioni dei mercati emergenti “non sono state storicamente un’opzione put chiara nei periodi di rialzo della Fed”.

In effetti, gli esperti di JP Morgan sottolineano: “Il più delle volte, le azioni dei paesi emergenti hanno sovraperformato quelle dei paesi sviluppati mentre la Federal Reserve ha alzato i tassi”. Per questo ritengono che i paesi emergenti “presentino squilibri relativamente minori questa volta”.

Vedi anche:  Indra 'naviga' sulla base (supporto) del canale rialzista degli ultimi 14 mesi

MIGLIORI MERCATI EMERGENTI CHE SVILUPPATI

Il tuo consiglio è sovrappesare i mercati emergenti rispetto a quelli sviluppatie gli strateghi dei mercati emergenti di JP Morgan preferiscono Cina, Indonesia, Brasile, Russia, Arabia e Thailandia. “Riteniamo che l’esposizione indiretta alla Cina potrebbe essere un modo ancora migliore per posizionarsi rispetto a quella diretta, attraverso posizioni lunghe in una serie di ciclici globali”, affermano. In particolare, ne consigliano l’acquisto estrazione Y automobilimaterie prime come il minerale ferroe regioni come Brasile e il Regno Unito.

“Continuiamo a credere che devi sfruttare le cadute come opportunità per aggiungere e favorire il ciclicoil banche e il materiali grezzi contro giocatori difensivi, come il Salute e il tecnologiadove ribadiamo il nostro downgrade dal sovrappeso effettuato a dicembre”, affermano gli analisti di JP Morgan. E concludono ricordando che il suo paniere di esposizione ai mercati emergenti “è aumentato del 6% annuo rispetto al mercato”.

Articolo precedenteTre piante che uccidono la muffa e l’umidità in casa
Articolo successivoFacebook continuerà a guardarti nel metaverso