Home Vita Pratica Instagram: perché l’app potrebbe chiedervi un video selfie?

Instagram: perché l’app potrebbe chiedervi un video selfie?

95
0

A partire da lunedì 7 novembre 2022, Instagram potrà richiedere un video selfie per verificare l’età dei suoi utenti.

Questa nuova funzione era già stata testata negli Stati Uniti, ma sta per essere introdotta gradualmente in Europa. Instagram può, a partire dal 7 novembre 2022, chiedere un video selfie per verificare l’età dei propri visitatori. Stopandgo spiega tutto dalla A alla Z!

Il cambiamento è in arrivo su Instagram

Sempre di più, Instagram ascolta le richieste dei suoi fan e le attua nel migliore dei modi. È così che negli ultimi mesi gli aggiornamenti si sono moltiplicati sull’app.

Ad esempio, molto presto sarà finalmente possibile programmare i post. Almeno, i membri del gruppo Meta starebbero pensando a questo.

“Secondo le persone che hanno effettuato l’aggiornamento… Dovrebbe essere possibile programmare i suoi post. E nel giro di 20 minuti. E fino a 75 giorni dalla data prevista”.hanno spiegato i nostri colleghi di TV.

Ma non è tutto ! Secondo quanto riferito, Instagram sta anche aggiungendo la possibilità di inserire la musica nella propria biografia. Qualcosa di cui i fan possono godere!

Vedi anche:  Tutto quello che c'è da sapere su Last Christmas degli Wham!

Secondo l’account Twitter di Alessandro Paluzzi, la procedura per farlo è molto semplice. Tutto quello che dovete fare è cliccare su ” Modificare il profilo”.. Poi, un’opzione ” Musica “ verrebbero visualizzati.

Infine, appare una barra di ricerca per scegliere la musica. Dovrebbe anche essere possibile aggiungere una didascalia, se lo si desidera.

In ogni caso, Instagram è in lavorazione proprio in questi giorni. E se si tratta di nuovi progetti, nonché per l’inasprimento delle regole di sicurezza sull’app.

Per questo motivo, da lunedì 7 novembre 2022, il social network può chiedere ad alcuni dei suoi iscritti un video selfie per verificare la loro età. Soprattutto i più giovani. Stopandgo vi racconta di più!

Un video selfie per verificare l’età dei visitatori?

Dopo diversi test negli Stati Uniti, questo progetto arriva in Europa. Infatti, Instagram impiega la sua tecnologia per stimare l’età dei suoi visitatori.

Vedi anche:  Arrivano gli accessori da cucina essenziali di Lidl!

Come promemoria, L’indicazione dell’età è obbligatoria per tutti gli iscritti a Instagram dal 2021.. Inoltre, l’età richiesta è di tredici anni. E prima dei 18 anni, alcuni contenuti sono bloccati e quindi invisibili.

Il conti di minori non possono quindi vedere tutto ciò che è presente sul social network e non possono essere contattati da persone che non seguono. Non male!

Fino ad oggi, quando una persona cercava di cambiare la propria data di nascita per indicare che era maggiorenne, dovevano dimostrare la loro età con una copia del loro documento d’identità. Altrimenti, tre dei suoi contatti dovevano confermare la sua maggioranza.

Volendo rafforzare la sua sicurezza per i più giovani, Instagram ha appena lanciato il suo progetto per stimare l’età dei visitatori in Europa. Per farlo, l’app può richiedere un video selfie.

Questo controllo sarà offerto ai visitatori che tentano di cambiare la propria data di nascita sull’applicazione dopo essersi registrati come minorenni. Resta da vedere se ciò si rivelerà efficace. Quindi è un caso da seguire!

Articolo precedenteTikTok: la star Bella Poarch sposata in segreto e in procinto di divorziare!
Articolo successivoTikTok è responsabile dei disturbi alimentari degli adolescenti?
Ho 25 anni e da 3 anni lavoro nel Digital, scrivo più veloce della luce! Sono appassionata di rugby e boxe ma mi piacciono anche l'arte e la letteratura!