Home Economia Indra ‘naviga’ sulla base (supporto) del canale rialzista degli ultimi 14 mesi

Indra ‘naviga’ sulla base (supporto) del canale rialzista degli ultimi 14 mesi

84
0

Nelle ultime settimane stiamo assistendo ad un movimento laterale irregolare e ristretto del titolo Indra, che per il momento continua a rispettare l’importante zona di supporto che gli sta alla base dell’impeccabile canale rialzista.

Analisi tecnica
CANALE RIALZISTA
CANALE RIALZISTA
S1
9.25
S2
8.85
R1
9.76
R2
10.56

Breve termine

Medio termine

Lungo termine

La recente pressione al ribasso sui mercati, con la tecnologia in prima linea, sta portando il titolo Indra ad accarezzare ancora una volta l’importante zona di supporto che per definizione gli sta alla base del canale rialzista attraverso il quale il prezzo si muove da novembre 2020. Discreto gli attuali livelli del prezzo corrispondono alla base dello stesso. Il che significa che se è perforato, possiamo parlare di un chiaro perdita di slancio (velocità di crociera) nel valore.

Vedi anche:  Effetto Fed su bitcoin: più volatilità e ribasso verso i 30mila dollari

Sebbene il supporto debba essere rispettato in ogni momento, a breve termine, lo troviamo dentro gli 8,85 euro (il minimo di dicembre e l’ultimo minimo crescente). In altre parole, solo al di sotto di 8,85 euro si confermerebbe una variazione del bias ‘trading’, passando da laterale a correttivo. Pur mantenendo possiamo dire che nella peggiore delle ipotesi il valore si sta spostando lateralmente.

idr240122
Grafico giornaliero Indra (IDR)
Articolo precedenteIAG ci pensa due volte prima di attaccare la linea guida ribassista
Articolo successivoC’è molta paura nel bitcoin, ma non c’è ancora il panico: puntate a 29.000 dollari