Home Economia Il tragico quarto delle criptovalute: da Terra a Three Arrows Capital

Il tragico quarto delle criptovalute: da Terra a Three Arrows Capital

70
0

Non è stato il miglior trimestre per il bitcoin. La più grande criptovaluta del mondo ha perso circa il 58% del suo valore negli ultimi tre mesicancellando dal mercato delle criptovalute circa 1.200 miliardi di dollari.

Nel frattempo, alcune piattaforme di trading di criptovalute hanno annunciato più licenziamenti nel tentativo di salvare i mobili. È il caso di coinbaseche ha annunciato che avrebbe licenziato il 18% della sua forza lavoro per “garantire che possiamo rimanere in buona salute durante questa recessione economica”.

Una delle ragioni principali che hanno portato a questo ‘crash’ è stata la pressione macroeconomica, conseguenza della lotta del Riserva Federale (Fed) e altre banche centrali per cercare di contenere inflazione scatenata che ha fatto temere a recessione. La paura si è spostata sui mercati, con, ad esempio, il Nasdaq che ha perso il 22,4% nel secondo trimestre, il peggior dato trimestrale dal 2008.

Vedi anche:  Ayco annuncia il fallimento e la CNMV ne sospende la quotazione

Al centro di questo crollo possiamo anche trovare il crollo di TerraUSD e del suo token gemello, Luna. La stablecoin non era supportata da asset reali, ma da un algoritmo e un sistema complesso che ha finito per fallire e perdere il suo ancoraggio al dollaro, provocando la scomparsa del token.

In relazione a questo, Tre frecce capitale, uno degli hedge fund più attivi negli investimenti in criptovalute, ha subito il crollo di Terra. Di recente è emerso che 3AC è inadempiente su un prestito del valore di oltre $ 670 milioni. La piattaforma di trading di criptovalute Voyager Digital è stata incaricata di emettere un avviso attraverso il quale ha indicato che il fondo non ha pagato un prestito di 350 milioni di dollari e 15.250 bitcoin, del valore di circa 323 milioni di dollari, a seconda del mercato attuale. Di conseguenza, la società è entrata in sospensione dei pagamenti.

Vedi anche:  Cresce in Asia, tra decisione RBA, PMI servizi e call Yellen-Liu

Allo stesso modo, il prestatore di criptovalute Centigrado ha sospeso i prelievi per i suoi clienti a giugno. Celsius ha improvvisamente bloccato i prelievi nelle prime ore di lunedì 13, insieme a scambi e trasferimenti. Questa decisione è stata accompagnata da rapporti che suggeriscono che la società sta assumendo avvocati di ristrutturazione a causa di crescenti problemi finanziari. Giovedì 16, Celsius ha dichiarato in un post sul blog che stava adottando “passi importanti per preservare e proteggere le risorse ed esplorare le opzioni disponibili”.

Articolo precedenteJorge Sampaoli lascia il Marsiglia: cosa succederà all’OM dopo l’uscita shock nonostante abbia raggiunto la Champions League?
Articolo successivoIl motivo per cui i polpastrelli si raggrinziscono a contatto con l’acqua