Home Moda e bellezza Il taglio di capelli antietà che valorizza il viso ed è consigliato...

Il taglio di capelli antietà che valorizza il viso ed è consigliato tra i 30 e i 60 anni

285
0

Le ultime tendenze capelli parlano da sole: i capelli corti non invecchiano più, anzi. Con il taglio giusto, una donna può sembrare fino a 10 anni più giovane in una volta sola. Non stiamo parlando di fantascienza, ma di semplici effetti ottici che esaltano alcune parti del viso e minimizzano le imperfezioni. Un gioco di movimenti fluidi e vivaci caratterizza i tagli capelli corti più belli e alla moda per l’estate 2022.

Anche il colore svolgerà un ruolo importante. Le ultime tendenze confermano il trionfo dei colori accesi anche per la prossima stagione estiva. Per chi non ama la tintura, ma vuole schiarire il proprio colore e nascondere la ricrescita e i capelli grigi, il mercato offre diverse alternative. Alcuni schemi non solo coprono i capelli con colori meravigliosi, ma li nutrono anche in profondità.

Trovare il colore giusto, ma anche il taglio giusto per ogni donna e ogni età, non è certo una passeggiata. Oltre al gusto personale, devono essere presi in considerazione una serie di fattori. La forma del viso e il tipo di capello, ad esempio, sono elementi a cui il parrucchiere dovrebbe prestare molta attenzione. D’altra parte, meglio lasciare il parrucchiere con un taglio che ci esalta, che con l’ultima moda che non ci rende giustizia.

Vedi anche:  Come pulire la toilette con l'aceto in meno di un minuto?

Per l’estate 2022, invece, si assiste ad un vero cambio di stile. Le tendenze sposano sempre più linee alla moda ma facili da modellare. E la parte migliore è che molti tagli sono progettati per soddisfare sia i capelli lisci che quelli ricci.

Negli ultimi anni il pixie cut è di moda. Fondamentalmente un caschetto molto corto, soprattutto sulla nuca. Un taglio molto apprezzato dalle donne anziane ma anche dalle donne più giovani che hanno voluto osare con i propri capelli, svelando il proprio volto.

Per l’estate, il pixie cut diventa cropped. Questo è il taglio di capelli antietà che va già di moda. Un taglio corto ma più sfilacciato. Secondo gli esperti del settore, questa versione è stata realizzata prendendo ispirazione da altri due tagli molto alla moda: il cefalo e il marangone dal ciuffo. Fondamentalmente, sembra più affusolato e allungato rispetto al bob corto. Generalmente, con questo taglio, i capelli vengono girati e pettinati in avanti, incorniciando l’intero viso. Anche la nuca è ricoperta di peli (anche se leggermente). La coda di cavallo frontale valorizza gli zigomi e definisce il viso, sollevando otticamente i volumi della fronte. Un’acconciatura che preferisce l’asciugatura naturale (ideale per le giornate in spiaggia), piuttosto che lo styling ripetuto con una spazzola per phon.

Vedi anche:  Il fornitore locale di pane catalano che 'ficca la testa' nella panetteria Mercadona

Articolo precedente“Siamo ancora in modalità ‘sell on the rally’ invece di ‘buy on the dips'”
Articolo successivoQuesta è la macchina del gelato che avrà successo quest’estate