Home Economia Il settore delle compagnie aeree si sta dirigendo verso un’estate “più forte...

Il settore delle compagnie aeree si sta dirigendo verso un’estate “più forte del previsto”, secondo S&P

134
0

S&P Global Ratings lo crede Il settore aereo europeo si avvia verso un’estate “più forte del previsto”., ora che le restrizioni di viaggio sono state quasi revocate. Ed è che la domanda accumulata, in particolare i viaggi di piacere a breve distanza, sta guidando il numero di passeggeri aerei in tutta Europa e la capacità d’aria nel terzo trimestre del 2022 è vicina ai livelli pre-pandemia.

“Ora lo speriamo Il traffico passeggeri delle compagnie aeree europee nel 2022 raggiunge il 60%-70% dei livelli del 2019invece del 50%-65% che avevamo previsto a febbraio”, ha affermato Izabela Litowska, analista del credito di S&P Global Ratings.

Questo analista sottolinea inoltre che, come conseguenza di questo miglioramento delle proprie proiezioni, “la maggior parte delle compagnie aeree e degli aeroporti qualificati registreranno probabilmente volumi di passeggeri che superano le nostre precedenti stime per il 2022”.

Vedi anche:  Biden incontrerà Powell (Fed) e Yellen con l'obiettivo di ridurre l'inflazione negli Stati Uniti

Tuttavia, sottolineano dall’agenzia di rating nordamericana, “le sfide persistono”. Secondo S&P, il forte aumento del costo della vita e la diminuzione del reddito disponibile sono alcuni dei fattori chiave che potrebbero erodere la fiducia dei consumatori e la propensione delle persone a viaggiare, in particolare una volta che la domanda repressa sarà ampiamente soddisfatta.

Questo potrebbe rallentare la ripresa verso la fine del 2022pur stimandolo si prolunga la ripresa del traffico commerciale e aziendale.

Pertanto, continuiamo a prevedere che il traffico aereo europeo raggiungerà il 70%-85% dei livelli del 2019 nel 2023 e non si avvicinerà alla base del 2019 fino al 2024.

Articolo precedenteNuovi rialzi del petrolio: il barile del Brent sfiora i 122 dollari
Articolo successivoQuesto è l’orologio intelligente T-Rex 2, di Amazfit