Home Economia Il prezzo del bitcoin si scontra con la media mobile di 200...

Il prezzo del bitcoin si scontra con la media mobile di 200 settimane e non riesce a mantenere lo ‘slancio’

109
0

Il brutale crollo delle criptovalute della scorsa settimana, con il ritorno di bitcoin (BTC) a livelli di prezzo che non si vedevano dalla fine del 2020, ha lasciato il posto a un consolidamento della criptovaluta a $ 20.000. Questo martedì si è scatenato un rally di breve termine, che ha lasciato rialzi del mercato fino al 10% in alcuni token e che, nel caso del bitcoin, ha visto conquistare il prezzo di $ 21.600, secondo CoinMarketCap. Tuttavia, le vendite sono rientrate in quest’area, che ha portato la criptoattiva e il resto degli ‘altcoin’ a rinunciare a quasi tutti i guadagni delle ultime 24 ore.

I cali sono di circa l’1% per BTC e del 2,5% per Ethereum, che vengono scambiati rispettivamente sopra $ 20.500 e $ 1.100. Altre valute soffrono di più, come nel caso della cardano (ADA), che lascia cali di circa il 5% dopo che è stato annunciato il rinvio dell’aggiornamento Vasil della sua blockchain. La data precedentemente pianificata per il fork mainnet era il 29 giugno, ma ora è stata posticipata di un mese, all’ultima settimana di luglio per estendere il periodo di test.

Il 21 giugno, il fondatore di Cardano, Charles Hoskinson, è andato su Twitter per spiegare l’annuncio. Lo ha aggiunto l’aggiornamento è “codice completo”, il che significa che possono “probabilmente capovolgere l’interruttore” e avviarlo. Ha anche spiegato che sono stati aggiunti ulteriori test sulla scia del crollo dell’ecosistema terrestre.

Vedi anche:  Coinbase e MicroStrategy affondano in borsa a causa della crisi di bitcoin e 'crypto'

In ogni caso, il vero motore di un mercato da 900.000 milioni di capitalizzazione è il bitcoin e, secondo l’analisi tecnica, se la creazione di Satoshi Nakamoto mantiene lo slancio al rialzo, deve riguadagnare la sua media mobile di 200 settimane di $ 22.500 e trasformalo in supporto. L’analista del mercato delle criptovalute Rekt Capital spiega inoltre: “Se BTC non riesce a riconquistare la media mobile di 200 settimane come supporto, uno degli scenari per ciò che potrebbe accadere comporterebbe la caduta a nuovi minimi prima della formazione di un intervallo di accumulazione. al di sotto della media mobile di 200 settimane. per la prima volta.

“Il suo aspetto tecnico è molto complicato e la cosa più normale è che possiamo finire per vedere un’estensione dei ribassi al livello di $ 16.000”, commenta César Nuez, analista di Bolsamanía.

“Se non si ferma a questo livello di prezzo, è molto probabile che potremmo finire per vedere un’estensione dei ribassi al livello di $ 12.000”, afferma. “L’assunzione di posizioni a prezzi correnti comporta un rischio elevato. Il primo livello di la resistenza si trova a $ 26.540. Non vedremo segni di forza finché continuerà a negoziare al di sotto di questo livello di prezzo”, avverte Nuez.

Altri esperti mantengono il loro pessimismo e indicano che il prezzo rimane molto vulnerabile un altro crollo a livelli più bassi, con l’obiettivo di almeno $ 15.000. “Non credo che tutti i titoli negativi siano dietro di noi quando si tratta del settore delle criptovalute e l’ambiente generale del mercato finanziario rimane sfavorevole”, ha affermato Craig Erlam, analista di Oanda.

Vedi anche:  L'OPEC aumenta la produzione di petrolio dopo l'embargo europeo sul greggio russo

OFFERTA DI BITCOIN NELLE PIATTAFORME DI TRADING

In contrasto con quanto sopra, la fornitura di bitcoin sulle piattaforme di trading di criptovalute è in arrivo minimi degli ultimi 3 anni e mezzo, secondo il fornitore di dati on-chain Santiment. Il fornitore di dati aggiunge:

“Il rapporto di offerta di bitcoin continua a rimanere basso ai livelli visti l’ultima volta a novembre 2018. Questo è un buon segno di un rischio al ribasso limitato in futuro. Nel frattempo, l’offerta continua a salire alle stelle sulle piattaforme di trading, indicando un maggiore potere d’acquisto”.

Il fatto che bitcoin sia già scambiato a Il 70% di sconto dal suo massimo storico è un buon segno per accumulare giocatori a lungo termine. Invece di individuare l’esatto fondo, gli investitori a lungo termine possono iniziare a fare la media dei costi in dollari a questo punto per raccogliere buoni profitti tra quattro anni. Sarà interessante vedere per quanto tempo Bitcoin continuerà a mantenere i suoi livelli di supporto di $ 20.000.

Articolo precedentePalette estive 2022: questi ombretti dai colori forti miglioreranno tutto il tuo trucco estivo!
Articolo successivocome si presenta una giornata tipo di questo metodo dimagrante?