Home Technologia Il futuro dell’informatica, secondo Google

Il futuro dell’informatica, secondo Google

232
0

Google Cloud Avanti ’22l’evento a cui partecipano persone da tutto il mondo per imparare, partecipare e risolvere le sfide di domani, si svolge in uno scenario in cui le aspettative dei clienti e dei mercati globali stanno cambiando rapidamente, in modo che le organizzazioni debbano assicurarsi di essere preparate per il futuro prendendo le giuste decisioni oggi.

La società Google ha lanciato nella prima metà del 2022 circa 1300 nuove funzionalità e prodotti. Basandosi su questo lavoro, Google Cloud Next ’22 svela innovazioni di prodotto e nuove partnership per aiutare le organizzazioni (responsabili delle decisioni sui dati, sviluppatori, team IT, esperti di sicurezza informatica e tutti i dipendenti) a trasformare questa trasformazione in realtà, garantirne l’impatto e renderla sostenibile. Queste innovazioni coprono quattro aree chiave in cui Google Cloud: dati, infrastruttura aperta, collaborazione e sicurezza.

Vedi anche:  Donner Dobuds One Wireless Earbuds

Nella sezione dati Arriva Translation Hub, con il quale le organizzazioni possono ora tradurre in modo efficiente i contenuti in oltre 135 lingue. Viene introdotto come il nuovo agente AI di traduzione su scala aziendale per la traduzione automatizzata di documenti.

In secondo luogo, parla di Google infrastruttura aperta, con un unAumento della presenza globale di Google Cloud con sei nuove regioni. Austria, Repubblica Ceca, Grecia, Norvegia, Sud Africa e Svezia si uniscono alle otto regioni annunciate all’inizio di quest’anno.

Maggiore assistenza clienti

Nell’aspetto collaborativo, si fanno progressi nelle videochiamate immersive. Le nuove capacità di cercami su googleIncludere l’inquadratura adattiva. Questa tecnologia consente a tutti in una sala conferenze di essere visti chiaramente e l’attenzione agli oratori consente ai relatori di coinvolgere meglio il proprio pubblico incorporando i video direttamente in Presentazioni Google.

Vedi anche:  Telecamera di sicurezza Ezviz H8c in offerta a soli €79!

Un’area importante è quella della sicurezza, dove Google ha sempre fornito un’infrastruttura cloud sicura e, con la recente acquisizione di Mandiant, estende la sua capacità ed esperienza nella sicurezza informatica per aiutare i clienti a rimanere protetti. Chronicle Security Operations consente ai team di sicurezza informatica di rilevare, indagare e rispondere meglio alle minacce con la velocità, la scalabilità e l’intelligence di Google. Confidential Space consente alle organizzazioni di collaborare con gli altri con la certezza che i dati in loro possesso possano rimanere protetti dai loro partner.

Infine evidenzia la tecnologia di nuova generazione con Progetto Starlineun progetto che permette ai colleghi di sentirsi come se fossero insieme anche quando si trovano in altre città attraverso un modello 3D, entra in una nuova fase di test.

Articolo precedenteOmaggio di Google nel suo doodle a Tito Puente, il re della musica latina
Articolo successivoUna startup spagnola collega la buona salute con un’alimentazione personalizzata
Un appassionato di viaggi. Giornalista e bevitore di caffè. Web evangelist e fanatico della birra da sempre, ma anche appassionato di cultura pop!