Home Sport Il fuoriclasse della Juventus Paul Pogba si dice bersaglio di estorsioni da...

Il fuoriclasse della Juventus Paul Pogba si dice bersaglio di estorsioni da parte della “banda”, risponde alle minacce del fratello

97
0

Paul Pogba dice di essere l’obiettivo dell’estorsione e ha risposto alle minacce fatte da suo fratello domenica. Il Francia International ha rilasciato una dichiarazione in risposta ai commenti del fratello Mathias sui social media mentre sono in corso indagini sia in Francia che in Italia su potenziali estorsioni da parte di una “banda”. Il Juve il centrocampista ha risposto a suo fratello domenica dopo che l’ex giocatore dell’ASM Belfort ha minacciato sabato.

“Le recenti dichiarazioni di Mathias Pogba sui social media non sono purtroppo una sorpresa”, ha affermato Paul Pogba in una nota, secondo ESPN. “Arrivano dopo minacce e tentativi di estorsione da parte di una banda organizzata contro Paul Pogba. Lo hanno riferito alle autorità competenti sia in Italia che in Francia un mese fa”.

La dichiarazione è arrivata meno di 24 ore dopo che il fratello maggiore Mathias ha affermato che suo fratello minore sta nascondendo le cose lontano dal campo: “Il mondo intero merita di sapere certe cose in modo che il pubblico possa decidere se merita davvero l’ammirazione, il rispetto, il suo posto in Francia, se è una persona di fiducia e degna di rappresentare i giovani del mondo, le aree popolari e i grandi marchi”.

Cosa sta succedendo?

Secondo France Info, Paul Pogba è oggetto di un tentativo di ricatto da 13 milioni di dollari da parte di una “banda” a cui sarebbe associato il fratello dell’uomo della Juventus, Mathias. L’incursione sui social media di Mathias ha portato la questione all’attenzione del pubblico e ha accennato a rivelazioni su suo fratello, tra cui Kylian Mbappe e la rappresentante Rafaela Pimenta. Paul Pogba da allora ha confermato di essere attualmente oggetto di un tentativo di ricatto, adducendo il coinvolgimento del fratello e che le autorità francesi stanno indagando. Mathias Pogba sostiene che suo fratello ha mentito alle autorità italiane, anche loro a conoscenza della situazione.

Vedi anche:  Pronostici audaci per la finale di Champions League: Mo Salah si vendica del Real Madrid, il Liverpool tiene tranquillo Vinicius Jr.

Perché sta accadendo?

Paul Pogba afferma di essere stato intrappolato da amici d’infanzia e due uomini incappucciati e armati a Parigi quando una banda gli ha chiesto 13 milioni di dollari. Ha detto agli inquirenti di essere stato più volte intimidito dall’incidente iniziale, in particolare nel campo di allenamento della Juve a Torino e di aver riconosciuto suo fratello tra gli indagati.

Alla fine di marzo, Paul Pogba ha visitato la famiglia a Lagny-sur-Marne mentre era in servizio internazionale con la Francia contro la Costa d’Avorio e il Sud Africa e il 29enne afferma di essere stato trascinato in un appartamento e accusato di aver ignorato i suoi amici d’infanzia da quando diventando professionista. Due uomini armati hanno chiesto circa 13 milioni di dollari e hanno affermato di averlo protetto discretamente negli ultimi 13 anni.

Secondo Paul Pogba, da allora ha visto i suoi aggressori sia a Manchester che a Torino con suo fratello Mathias riconosciuti in Italia. Si dice che il rapporto tra Paul e Mathias sia teso e questo episodio ha spinto il giovane Pogba a informare l’ufficio legale della Juve che ha deciso di informare le autorità.

Vedi anche:  Superlativi Premier League 2022-23: i giocatori e le squadre che definiranno la stagione nella massima serie inglese

Il vincitore della Coppa del Mondo FIFA 2018 ha detto agli investigatori di aver mantenuto stretti legami con i suoi amici d’infanzia e non si è mai rifiutato di offrire aiuto finanziario a chi era in difficoltà. Ha affermato di aver cacciato un amico dalla sua proprietà a Manchester quando si è reso conto che la sua carta di credito era stata utilizzata per estrarre $ 200.000.

Perché Kylian Mbappé è stato menzionato?

Secondo France Info, Pogba ha affermato che i suoi ricattatori volevano offuscare il suo nome e sottoporlo a un controllo pubblico diffondendo bugie incluso un tentativo di lanciare un incantesimo sul Paris Saint-Germain e sull’uomo della Francia attraverso uno stregone. Pogba ha negato questo.

Cosa significa questo per Paul Pogba?

Attualmente infortunato, l’uomo della Juve continuerà a lavorare per tornare in piena forma mentre le indagini continuano. Il fatto che coinvolga più paesi potrebbe complicare le cose, ma la parte francese delle cose probabilmente richiederà anni per risolversi se finirà per andare in tribunale, come è successo con il caso giudiziario di alto profilo su sex tape con Karim Benzema e Mathieu Valbuena.

Articolo precedenteRing reinventa l’interfono
Articolo successivoPronostico Manchester United vs Leicester City, quote: l’esperto rivela le scelte della Premier League inglese per il 1 settembre