Home Salute Il contagio che colpisce molte donne in estate: ecco come prevenirlo

Il contagio che colpisce molte donne in estate: ecco come prevenirlo

85
0

Il estate È un periodo magnifico dell’anno, a maggior ragione se andiamo in vacanza. Tuttavia, è anche la stagione in cui di più donne soffrire cistiteun infezione delle vie urinarie che coinvolge infiammazione alla vescica. In effetti, si stima che 37% delle donne soffre almeno un episodio di cistite nel corso della sua vita, secondo i dati del Centro di ricerca in fitoterapia (Infito).

Perché le donne?

Perché l’estate è il periodo in cui vengono segnalati più casi di cistite? Alcuni studi indicano che è dovuto a calore, umiditàe anche ad un possibile aumento di calore del rapporto sessuale. D’altra parte, il motivo per cui più donne che uomini ne soffrono è dovuto al suo anatomiaDal momento che il uretra è più corto e facilita il passaggio dei batteri nella vescica.

Vedi anche:  L'epidemia di influenza arriva in Catalogna

Dato il sospetto di una possibile cistite, si consiglia di recarsi al GP per prescrivere il trattamento appropriato. Il sintomo i sintomi comuni di questa infezione sono bruciore o minzione dolorosavoglia costante di urinare e non essere in grado di farlo, e talvolta può anche causare sangue nelle urine.

consigli per la prevenzione

Secondo gli esperti, ci sono un certo numero di raccomandazioni che può essere seguito per evitare avere la cistite: idratoandare a urinare frequentemente, fare la doccia invece del bagno, urinare il prima possibile dopo il rapporto sessuale ed evitare l’uso di prodotti che può alterare il flora vaginale –come spermicidi o lavande vaginali. Consigliano anche di usarli frequentemente biancheria intima di cotone.

Articolo precedenteUn’estate di contagi in attesa del quarto vaccino
Articolo successivoLa meraviglia di Mercadona con l’arrivo dell’estate