Home Economia Il CNMV definisce “preoccupante” l’acquisizione di Indra da parte del governo

Il CNMV definisce “preoccupante” l’acquisizione di Indra da parte del governo

92
0

La Commissione nazionale per il mercato dei valori mobiliari (CNMV) vede “preoccupanti” gli ultimi movimenti in Indra che hanno portato all’acquisizione da parte del Governo. Il presidente dell’organizzazione, Rodrigo Bonaventuraha descritto il fatto come “sorprendente”, assicurando che questo venerdì richiederanno maggiori informazioni all’azienda.

“E’ vero che le decisioni del consiglio, con l’uscita di scena di cinque indipendenti, È un fatto sorprendente e preoccupante nel senso che potrebbe mettere a repentaglio quella qualità di buon governo”. “Oggi avremo bisogno di maggiori informazioni” e si vedrà “come evolverà nei prossimi giorni e come si ricomporrà la percentuale di amministratori indipendenti” ha aggiunto.

Questo giovedì si è saputo che il governo aveva preso il controllo del Consiglio di amministrazione in alleanza con Joseph Oughourlian, il maggiore azionista di Prisa e che ha recentemente acquistato il 4% del capitale, e il Gruppo SAPA, anch’esso recentemente entrato nel capitale con il 5% ed è guidato da Jokin Aperribay.

Vedi anche:  Wall Street anticipa i ribassi mentre sconta il messaggio e le misure della Fed

Buenaventura, che ha fatto riferimento all’argomento dopo le domande dei giornalisti durante il suo intervento ai Corsi estivi organizzati dall’Apie a Santander, ha detto di “non avere dubbi” sul fatto che Indra metterà a disposizione degli azionisti ogni possibile raccomandazione degli amministratori indipendenti. “Faremo in modo che ciò accada”ha indicato.

Inoltre, il presidente della CNMV ha voluto sottolineare che “la qualità, il sufficienza di amministratori indipendenti deve essere coccolato e curato come elemento imprescindibile della qualità della governance aziendale”.

Articolo precedenteDanone taglia i costi riducendo la gamma di prodotti
Articolo successivoI nuovi proprietari di Belgian Metro e Makro si concedono del tempo per studiare