Home Economia Iberdrola: punta a un crescente sostegno a breve termine

Iberdrola: punta a un crescente sostegno a breve termine

63
0

I sobbalzi nei titoli dell’elettrico basco nelle ultime sessioni sono da arresto cardiaco. Ed è che dai minimi di una settimana fa il valore è arrivato a rimbalzare del 15% e dai massimi di martedì accumula un calo del 10%. Un oltraggio considerando il valore in gioco.

Analisi tecnica
VALORI DI IPERVENDUTO
VALORI DI IPERVENDUTO
S1
8.93
S2
8.44
R1
10.33
R2
10.69

Breve termine

Medio termine

Lungo termine

Titoli Iberdrola si muovono all’interno di una laterale ampia ed irregolare nell’ultimo mese. Ma cosa no? Almeno questo valore si sta spostando lateralmente, a differenza di altri che continuano a cadere e cadere. Le oscillazioni verso l’alto e verso il basso negli ultimi tempi sono aúpa.

In ogni caso, non c’è molto da dire sui titoli della compagnia elettrica in questo momento. Semmai, hai un supporto dietro l’angolo. Nello specifico in 8,93-8,94 euro: supporto in crescita e minimi di febbraio. Mentre sopra la zona di controllo (in questo caso la resistenza) è più libera, il 10,33-10,34 €. Questa non è altro che la resistenza orizzontale che unisce Massime di gennaio e febbraio. O in altre parole, solo al di sopra di questi massimi lasceremo la porta aperta al termine della fase correttiva.

Vedi anche:  Il petrolio sale mentre la crisi tra Russia e Ucraina si intensifica

Stai molto attento a perforare i minimi di febbraio nelle chiusure perché non ci sarà nulla fino a quando i minimi dello scorso anno a 8,44 euro.

ibe030322
Grafico giornaliero di Iberdrola (IBE).
Articolo precedenteEURO STOXX Le banche raggiungono i principali supporti dopo aver corretto il 25% dai massimi di febbraio
Articolo successivoLe oscillazioni di Siemens Gamesa sono pazze: è ancora all’interno del canale ribassista