Home Technologia Huawei lancia i suoi telefoni di punta P50 Pro e P50 Pocket

Huawei lancia i suoi telefoni di punta P50 Pro e P50 Pocket

90
0

L’azienda Huawei ha appena annunciato l’arrivo sul mercato di nuovi modelli di smartphone. Il Huawei P50 Prol’ultima nata della linea P Series che si distingue per i valori avanzati del suo sistema di telecamere, e la Tasca P50versione pieghevole.

Il P50 Pro è dotato dell’ottica Huawei XD e del motore di imaging XD Fusion Pro integrato nel sistema della fotocamera dual-array, che consente di acquisire foto nitidissime e ad alta gamma dinamica, semplificando al contempo le foto intelligenti. Il design classico della fotocamera presenta un iconico emblema a doppio anello.

“La serie P è sempre stata legata alla nostra passione e ricerca della migliore qualità, estetica ed esperienze fotografiche”, afferma. Riccardo Yu, CEO e Direttore Generale di Huawei Consumer Business Group. “Il nuovo P50 Pro è una leggenda rinata che rappresenta un nuovo capitolo nella storia delle fotocamere Huawei, nonché un cambio di paradigma nella fotografia mobile, nel design estetico e nelle esperienze di tutti gli scenari. Incorporando l’ottica Huawei XD in a smartphone per la prima volta, continuiamo a rendere possibile l’impossibile, inaugurando anche una nuova era della fotografia nel smartphone“.

L’idea alla base del design

Disponibile nelle finiture oro e nero, il nuovo dispositivo sfoggia un nuovissimo design della fotocamera dual-array. La sua struttura a doppio anello è un riferimento che simboleggia le possibilità della telecamera della squadra.

Integra uno schermo e una batteria più grandi, con contorni facili da impugnare. Lo schermo in vetro curvo 3D, con una singola telecamera perforata discreta al centro del pannello, assicura un’esperienza coinvolgente. Supporta anche la gamma di colori P3 per la naturalezza. Supporta fino a 1,07 miliardi di colori, consentendo un’esperienza HDR. Aggiunge una frequenza di aggiornamento fino a 120 Hz, una frequenza di campionamento del tocco di 300 Hz, è certificato IP68 per la resistenza a polvere e acqua e due altoparlanti stereo.

sistema di telecamere

Tra i vantaggi dei sistemi fotografici del brand, vale la pena citare nella sua evoluzione la configurazione multi-camera della serie P9, a cui è seguita la nota Modalità Ritratto del P10 e la pionieristica fotografia AI della famiglia P20. La serie P30 offriva un’esperienza di zoom periscopio rivoluzionaria, prima che la serie P40 inaugurasse l’era della fotografia computazionale. Ora il P50 Pro è pronto per fare un passo avanti rivoluzionario.

La fotocamera dual-array offre immagini realistiche con nitidezza ottimale e gamma dinamica elevata. Bilanciando le capacità di più obiettivi, il sensore multi-spettro a 10 canali, l’ottica XD, il motore di imaging XD Fusion Pro e altre innovazioni, il sistema di fotocamere Dual Array offre nuove possibilità.

Per la prima volta, l’ottica di imaging XD riceve capacità computazionali, creando il primo sistema di ripristino del segnale di immagine inclusivo del settore, in grado di applicare calcoli per correggere errori ottici e riprodurre dettagli fini. Ciò spinge i limiti del design ottico per ripristinare fino al 25% del segnale dell’immagine.

Huawei ha presentato in anteprima il motore di immagini XD Fusion con la serie P40, questa volta viene lanciato con XD Fusion Pro, una soluzione migliorata che incorpora un sistema di filtri super colorati, il motore di immagini True-Chroma e la tecnologia Super HDR per migliorare significativamente i dettagli, il colore e gamma dinamica.

Vedi anche:  YouTube punta i riflettori sui videogiochi

Valori aggiunti

P50 Pro incorpora una gamma di Zoom 200 volte senza precedenti, aiutando gli utenti a catturare qualsiasi oggetto indipendentemente dalla distanza. I primi piani mostrano ogni dettaglio, mentre gli scatti con zoom fino a 100x sono nitidi. L’obiettivo ultra grandangolare ha una lunghezza focale equivalente a 13 mm per scatti ampi e supporta la fotografia macro a una distanza di soli 2,5 cm dall’obiettivo.

Il motore di immagini True-Chroma gestisce la massima precisione del colore possibile, creando immagini che riflettono ciò che l’occhio umano vede. Il sistema di rilevamento della luce ambientale utilizza un sensore multispettro a 10 canali, combinato con la calibrazione del colore di oltre 2.000 colori della gamma cromatica P3, per migliorare la capacità di rilevamento della luce ambientale e l’accuratezza della tonalità del colore medio rispettivamente del 50 e del 20%.

Il dispositivo è dotato di un nuovo sistema di superfiltro colore, con telecamere True-Chroma (a colori e monocromatiche) che facilitano l’ingresso della luce dall’obiettivo principale del 103%. In situazioni di scarsa illuminazione, le immagini risultano dettagliate. Nelle foto di gruppo, gli utenti possono avvicinarsi a ogni persona e vedere ancora dettagli nitidi e texture in ogni persona. La tecnologia Super HDR cattura il 28% in più di gamma dinamica per prestazioni di retroilluminazione migliori, mentre luci e ombre sono ottimizzate, creando trame ricche e livelli pronunciati.

Supporta la registrazione di Video 4K in tutta la gamma focale. La soluzione di stabilizzazione dell’immagine AIS Pro aiuta a catturare facilmente video stabili, anche se ingranditi. La modalità fast-motion 4K consente di distillare la bellezza del tempo, mentre il cinemagraph AI è adatto a tipi di video più creativi. Per la modifica, i video possono essere importati in PetalClip toccando Modificare nella galleria. L’app presenta un design dell’interfaccia utente piatto e offre numerosi modelli, filtri ed effetti speciali.

Il dispositivo funziona su EMUI 12, con nuove funzionalità intelligenti e capacità di personalizzazione.

Prezzi

Huawei P50 Pro è alimentato dal chip Snapdragon 888 4G da 5 nm. Disponibile con 8GB di RAM e 256GB di storage, il nuovo smartphone il badge è già disponibile da oggi, 26 gennaio, nei coloriDoro e nero al prezzo di 1199 €.

P50 Versione tascabile

Huawei oggi ha anche annunciato a smartphone pieghevole P50 Pocket, realizzato in collaborazione con la prestigiosa stilista haute couture, Iris Van Herpen. L’ultimo dispositivo mobile di fascia alta integra il motore di imaging XD Fusion Pro migliorato, che ora è compatibile con la tecnologia Ultraspectral Camera. Il design della cerniera è completamente nuovo e consente di piegarsi in una forma snella e compatta.

Lo schermo, che misura 6,9 pollici quando è aperto, offre un’esperienza visiva coinvolgente con immagini fluide e dettagliate. Inoltre, essendo uno schermo 21:9, ha un’ampia prospettiva adatta ai contenuti audiovisivi. Lo smart display CoverScreen offre notifiche e consente di accedere rapidamente a determinati servizi, senza dover aprire il dispositivo.

È disponibile nel colore Premium Gold. La parte posteriore *integra il design della microscultura 3D. Adotta anche il design a doppio anello della serie P50, con un anello che incorpora il modulo della fotocamera e l’altro lo smart display.

Vedi anche:  Arriva nel nostro mercato lo Smart Forno Pizzaiolo di Sage Appliances

Valori in evidenza

Lo schermo ha una densità di pixel di 442ppi e supporta 1,07 miliardi di colori e un’ampia gamma P3, fornendo immagini impeccabili. Supporta una frequenza di aggiornamento fino a 120 Hz, nonché una frequenza di campionamento del tocco di 300 Hz. Inoltre, il supporto per l’attenuazione PWM ad alta frequenza a 1440 Hz garantisce la protezione degli occhi degli utenti.

Dopo il culmine di anni di ricerca e sviluppo, è stata sviluppata la cerniera multidimensionale di nuova generazione, un completo miglioramento rispetto al suo predecessore con un raggio ancora più corto. In combinazione con il design di sollevamento multidimensionale, consente al dispositivo di essere più sottile e di visualizzare uno schermo più fluido quando è aperto. Vengono utilizzati anche materiali innovativi come metallo liquido a base di zirconio e acciaio ad altissima resistenza da 2.100 MPa, migliorando l’affidabilità del meccanismo di piegatura.

dettagli della fotocamera

L’array di fotocamere ultraspettrali XD Fusion Pro è composto da una fotocamera True-Chroma da 40 MP, una fotocamera ultra grandangolare da 13 MP, una fotocamera ultraspettrale da 32 MP, un sensore ultraspettrale a 10 canali e un illuminatore ultraspettrale.

Si noti che il sistema dispone di algoritmi per autoscatto in modalità ritratto con la fotocamera posteriore e utilizza l’ampio sensore della fotocamera per migliorare le prestazioni in condizioni di scarsa illuminazione per selfie di qualità. Indipendentemente dal fatto che l’utente stia fotografando un ambiente in controluce o in condizioni di scarsa illuminazione, la fotocamera posteriore scatta ritratti dall’aspetto naturale.

La fotocamera del dispositivo combina hardware e software, oltre alla regolazione di oltre 2.000 colori in tutta la gamma P3, per acquisire immagini con precisione. L’obiettivo ultra grandangolare ha un campo visivo di 120 gradi, il che lo rende una buona fotocamera per paesaggi e offre una fotografia macro impeccabile. Grazie alla funzione Ultraspectral Fluorescent Photography, puoi catturare contenuti e dettagli che non sono visti dall’occhio umano, rivelando schemi che in precedenza erano nascosti ad occhio nudo.

Introduce per la prima volta il rilevamento della protezione solare, accessibile tramite l’app Mirror, che visualizza l’entità della protezione solare sulla pelle per aiutare gli utenti a controllare le macchie ed evitare le scottature.

funzionalità

Lo schermo di copertura supporta la visualizzazione delle notifiche, la programmazione, il calendario, la musica, il meteo e altre funzioni di controllo. È disponibile un’ampia gamma di temi per personalizzare la tua esperienza interagendo con lo schermo di copertina.

È compatibile con la modalità Super Privacy e quando è piegato disattiva automaticamente le telecamere, il microfono e la posizione e le riattiva quando è aperto. Ha una batteria da 4.000 mAh e include il caricabatterie HUAWEI SuperCharge da 40 W.

Prezzi

HUAWEI P50 Pocket è alimentato dal chip Snapdragon 888 4G di fascia alta da 5 nm. Disponibile con 8GB di RAM e 256GB di storage, il nuovo smartphone il badge può essere acquistato da oggi in poi Oro Premium, al prezzo di 1599€.

Articolo precedenteCi siamo: Ousmane Dembele, Dusan Vlahovic tra i sette nomi da guardare mentre la finestra di mercato volge al termine
Articolo successivoAena soffre in borsa: non è più un ‘buy’ per Berenberg, che taglia il prezzo a 145 euro