Home Economia Grifols cerca di reagire al calo dei consensi dell’ultimo anno

Grifols cerca di reagire al calo dei consensi dell’ultimo anno

81
0

A parte i rimbalzi occasionali, la struttura dei prezzi di Grifols non potrebbe essere più ribassista. Ed è che i massimi e i minimi decrescenti si susseguono ancora e ancora dai livelli pre-pandemici.

Analisi tecnica
VALORI IN DISCESA
VALORI IN DISCESA
S1
14.28
S2
12.70
R1
17.30
R2
18.86

Breve termine

Medio termine

Lungo termine

In realtà e all’interno di ciò la tendenza è chiaramente ribassista su tutti i tempil’unica cosa a cui aggrapparsi è la possibilità che il supporto in calo che collega i successivi minimi inferiori di un anno fa fungere da supporto, almeno per quanto riguarda il breve termine. Se ciò non regge, dobbiamo essere preparati alla possibilità che il prezzo finisca per tornare sul supporto orizzontale di ca. 12,70 euro: il minimo del 2014.

Sopra, sul lato della resistenza, il più importante è dentro l’ultimo massimo decrescente: 17,30 euro. E il fatto è che finché la struttura dei prezzi a medio e lungo termine continua a costruire massimi e minimi decrescenti, non c’è nulla da fare.

grf140222
Grafico settimanale Grifols (GRF)
Articolo precedenteL’Ibex 35 affonda del 2,5% mentre i tamburi di guerra risuonano sull’Ucraina
Articolo successivoPronostici Champions League, quote: scelte degli esperti per PSG contro Real Madrid, Sporting contro Manchester City, altro ancora