Home Moda e bellezza Google rende omaggio alle bocce con uno “scarabocchio” interattivo

Google rende omaggio alle bocce con uno “scarabocchio” interattivo

146
0

Google ha presentato uno “scarabocchio” interattivo che consente agli utenti del suo motore di ricerca di giocare con una modalità multiplayer bocce, il gioco popolare emerso all’inizio del secolo scorso nel sud della Francia.

Questo “scarabocchio” offre un’introduzione a questo gioco, nato nel 1907, come anticipato quando cliccato. In primo luogo viene fatta una breve introduzione, in cui viene indicato come si gioca a seconda del dispositivo in cui si fa (che sia da computer, ‘smartphone’ o tablet)

Dopo di lei, Google offre tre modalità di gioco. Il primo permette di ‘Gioca con gli amici’ e, una volta scelto, offre la possibilità di giocare 1 contro 1, in modo che due utenti giochino, oppure 2 contro 2, in modo che quattro persone possano partecipare a questo confronto.

Indipendentemente dall’opzione scelta, genera un link di invito che può essere condiviso con altri utenti per partecipare al gioco. Dopo l’accesso, il gioco inizia.

Vedi anche:  Penélope Cruz: i migliori abiti che ha indossato sul red carpet degli Oscar

Un’altra modalità ègioco casuale‘, che presenta anche l’opzione di giocare 1v1 o 2v2. Lo ‘scarabocchio’ avvia quindi un gioco casuale, in cui gli utenti possono inviare reazioni diverse (arrabbiato, triste, sorpreso o felice) per valutare le partite giocate.

Infine, viene offerta l’opzione ‘Pratica’, che permette di lanciare un numero indefinito di palloni in modo che i giocatori possano prendere il ritmo di fronte agli scontri con altri utenti.

Pietre miliari storiche o date designate

Internet è una grande edicola e quindi puoi consultare i più importanti ‘scarabocchi’come il calendario gregoriano, così come la sua storia o i suoi creatori qui.

Queste piccole opere d’arte virtuali, come l’anniversario della determinazione della velocità della luce, possono essere acquistate e persino decorare qualsiasi tipo di oggetto come magliette, francobolli o skateboard attraverso il suo negozio virtuale.

Vedi anche:  Il taglio di capelli rigenerante che conquista gli stilisti

La storia del doodle

Google di solito decora le lettere del suo logo per celebrare gli anniversari di personaggi famosi o date chiave nel mondo della scienza o della cultura, come la nascita di Charles Chaplin, i vincitori del Premio Nobel, l’anniversario del ‘Don Chisciotte’ o qualche evento rilevante o nuovo o il calendario gregoriano.

Il famoso motore di ricerca ha sorpreso con doodle interattivi, come quello che ha commemorato il 30° anniversario di ‘Pac-Man’, che ha permesso di giocare al famoso videogioco.

Altri scarabocchi in primo piano erano quella dedicata al 70° anniversario della nascita di John Lennon, con un video che ripercorreva l’immaginario del Beatle; il 60° anniversario della pubblicazione di ‘The Astronauts’ di Stanislaw Lem, con diversi minigiochi, o l’incredibile dedicato a Les Paul, ricreando una chitarra ispirata al maestro a sei corde che permetteva agli utenti di comporre canzoni.

Articolo precedenteGXT 980 Redex, mouse progettato per i giocatori, da Trust
Articolo successivoNotizie di trasferimento FC Barcelona: Jules Koundé si unirà al Barça di Xavi dopo l’accordo raggiunto con il Siviglia